Ingredienti:
• 500 g di farina senza glutine per
• pizza e lievitati salati
• 200 ml di latte
• 200 ml di acqua
• 1 pizzico di zucchero
• 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
• sale q.b.
• 1 cubetto di lievito fresco
• formaggio a fette q.b.
• prosciutto cotto q.b.
• pomodori q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 35 min

Pizza ripiena senza glutine farcita con formaggio, prosciutto e pomodoro, ecco come preparare un rustico soffice, saporito e completamente gluten free.

La pizza ripiena senza glutine e farcita con formaggio, pomodoro e prosciutto è un lievitato salato e sfizioso perfetto da preparare per chi è intollerante al glutine. La pizza preparata in questo modo può essere servita come piatto unico, ma anche come antipasto o in occasione di un aperitivo tra amici. Ecco la preparazione passo per passo!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Pizza ripiena senza glutine
Pizza ripiena senza glutine

Preparazione della focaccia ripiena senza glutine

  1. Per prima cosa fate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, versatelo in una ciotola e unite anche il latte tiepido.
  2. Aggiungete lo zucchero, mescolate poi unite la farina, il sale e l’olio.
  3. Impastate energicamente in modo da ottenere un panetto compatto, coprite con un canovaccio e fate lievitare almeno per 2 ore.
  4. Trascorse le due ore di lievitazione riprendete l’impasto e dividetelo in due parti uguali, stendete la prima metà su di un tagliere infarinato e posizionatelo all’interno di una tortiera bene unta, farcite con il formaggio a fette, i pomodori tagliati a rondelle sottili e il prosciutto cotto, poi stendete sopra l’altro disco.
  5. Sigillate bene i bordi poi bucherellate la superficie aiutandovi con i rebbi di una forchetta.
  6. Infornate in forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per 30-35 minuti.
  7. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire prima di servire.

Ecco pronta la vostra pizza farcita in teglia e senza glutine, cotta in forno e bella croccante. Se invece volete provare con una cottura diversa, si può preparare anche la versione della pizza ripiena in padella: dovrete come prima cosa ungere una padella abbastanza larga e comporre la pizza direttamente al suo interno. Una volta assemblata fatela cuocere per circa 10-15 minuti a fiamma bassa e poi, aiutandovi con un coperchio, capovolgetela e cuocetela anche nell’altro lato (proprio come una focaccia ripiena in padella, ma senza glutine)

Conservazione

La ricetta di questa focaccia ripiena è facilissima, consigliamo tuttavia di consumarla entro 1 giorno o 2 al massimo dalla cottura(sia al forno che in padella) in modo che la pasta sia ancora bella soffice e golosa. Durante il periodo di conservazione potete lasciarla in frigo, ben coperta dalla pellicola trasparente, e scaldarla velocemente in forno prima di gustarla. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Pizza

ultimo aggiornamento: 10-11-2021


Crema di ceci con polpette di miglio: la ricetta facile e golosa

Soufflè di patate e topinambur: un delizioso piatto senza glutine