Pollo al pesto di rucola e parmigiano

Come fare un infuso vegan disintossicante

Un secondo piatto di carne semplice ma diverso dal solito, per stupire i vostri commensali: pollo al pesto di rucola e parmigiano.

Mille sapori che si sprigionano insieme a invitanti profumi: il pollo al pesto di rucola e parmigiano è un’idea perfetta per portare un po’ di primavera a tavola. Il pollo è in questo caso rivestito da un “dressing” di pesto di rucola, dal sapore fortemente aromatico. La cottura è duplice, sia in padella con un po’ di olio extra vergine di oliva che in forno, spruzzato di vino bianco secco. Sentirete che bontà!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 pollo ruspante
  • 1 mazzetto di rucola
  • 1 pezzo di parmigiano
  • 1 spicchio di aglio
  • pinoli o noci a piacere
  • 400 ml di vino bianco secco
  • farina q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro pollo al pesto di rucola e parmigiano, per prima cosa preparate il pesto. Dopo aver lavato e asciugato la rucola, inseritela in un mixer insieme a uno spicchio di aglio privato del germoglio, a un pezzetto di parmigiano reggiano, un pugnetto di pinoli o di gherigli di noci e abbondante olio extra vergine di oliva. Frullate per bene il tutto, fino a ottenere una salsina liscia.

Tagliate a pezzi il pollo ruspante. Infarinate con cura i pezzi di pollo. Fate scaldare dell’olio in una capiente padella e poi rosolate da ambo i lati il pollo, salandoli anche.

Trasferite il pollo rosolato in una pirofila. Aggiungete la salsa di rucola, il vino bianco secco, e poi infornate a 160° per circa 15-20 minuti, finché il pollo non sarà ben cotto.

Servite il vostro pollo al pesto di rucola e parmigiano reggiano.

Da provare anche il goloso pollo ai peperoni e guanciale

BUON APPETITO!

“herby green chicken” by jules, used under CC BY 2.0 /Modified from original

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-03-2016

Caterina Saracino

X