Il pollo alla paprica è facilissimo da preparare e ha un gusto e un sapore da leccarsi i baffi.

Il pollo alla paprica è un piatto saporito e appagante. Molti ritengono che la paprica sia piccante, ma nella sua versione originale, chiamata anche paprica dolce, non lo è. Infatti è prodotta da peperoni essiccati e quindi tritati. Comunque, in commercio esiste anche la paprica piccante, adatta a chi preferisca i sapori più decisi. Molto interessante è anche la paprica affumicata, non facile da trovare, ma molto gustosa e in grado di dare a tanti piatti uno sprint in più.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40’

INGREDIENTI PER IL POLLO ALLA PAPRICA (4 persone)

  • 1 kg di fuselli di pollo
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di paprica dolce
  • 30 g di farina
  • Mezzo litro di latte
  • 3 spicchi d’aglio in camicia
  • Sale q. b.

PREPARAZIONE DEL POLLO ALLA PAPRICA

In questa ricetta usiamo i fuselli di pollo, ma potete anche scegliere un pollo intero tagliato a pezzi, o le sole sovraccosce. Mettete in una ciotola le sovraccosce, con o senza pelle secondo le vostre preferenze, e aggiungete il latte. Fate in modo che il pollo sia coperto dal latte. Mettete in frigorifero e lasciate marinare per mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 180°. Sgocciolate grossolanamente i pezzi di pollo senza asciugarli, e passateli nella farina, facendo in modo che ne risultino ben coperti. Eliminate l’eccesso di farina e spolverate bene i fuselli con la paprica dolce. Se preferite un sapore più deciso, potete usare della paprica piccante o affumicata. Salate a piacere.

Ungete con parte dell’olio il fondo di una teglia da forno, adagiatevi i fuselli e irrorateli con l’olio rimanente. Distribuite nella teglia anche tre spicchi d’aglio in camicia. Mettete in forno e cuocete per circa 30-35 minuti, verificando che anche le parti più interne dei fuselli siano ben cotte.

Tirate fuori dal forno, fate intiepidire e servite ancora caldi.

Potete accompagnare il pollo alla paprica con delle patate arrosto marinate alla cipolla e timo.

FOTO DA: PINTEREST

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 12-01-2017


Ricetta salva spesa: marmellata di arancia e cipolle piccante

Calamari affogati al vino bianco cotti nel coccio