Polpette di gamberi da servire con crema di asparagi e patate

Ingredienti:
• 300 g di gamberi
• un cucchiaio di salsa di soia
• 1 cucchiaio di timo o altre erbe aromatiche
• sale e pepe q.b.
• 20 ml di succo di limone
• 250 g di asparagi
• 175 g di patate
• 1 scalogno
• 150 ml di brodo vegetale
• olio extravergine di oliva q.b.
• 50 ml di panna da cucina
• 15 g di parmigiano
• pistacchi q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Ricetta per realizzare un secondo di pesce, sfizioso e saporito: polpette di gamberi da servire con crema di asparagi e patate. Ecco tutti i passaggi della preparazione!

Buonissime e sfiziose, sono le polpette di gamberi insaporite con salsa di soia ed erbe aromatiche, un secondo piatto di pesce semplice da preparare e perfetto da servire in occasione di una cena in famiglia.
In questo modo potete soddisfare tutta la famiglia dato che le polpette, di carne o di pesce, sono un piatto irresistibile; conservatele in frigorifero per 1-2 giorni.

Polpette di miglio e spinaci
Fonte foto: https://pixabay.com/it/polpette-di-carne-carne-macinata-338292/

Preparazione delle polpette di gamberi senza uova

Pulite gli asparagi, eliminate la parte bianca del gambo e pelateli fino a metà poi tagliateli a tocchetti lasciando intatte le punte. Tritate lo scalogno e fatelo rosolare in una casseruola con un filo d’olio di oliva, poi unite gli asparagi e le patate sbucciate e tagliate a cubetti. Lasciate insaporire per qualche istante poi coprite con il brodo bollente, aggiustate di sale e pepe, coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti.

Terminata la cottura, togliete le punte di asparagi che utilizzerete per la decorazione finale, unite la panna e frullate. Aggiungete alla crema anche il Parmigiano, mescolate e tenete al caldo. Nel frattempo passate alla preparazione dei gamberi.

Pulite i gamberi eliminando il loro carapace e il filino nero dell’intestino. Tritate i gamberi con il timo poi condite con sale, pepe, succo di limone, salsa di soia e poco olio. Modellate l’impasto formando dei medaglioni poi scottateli per pochi minuti per lato su di una padella rovente.

Tritate i pistacchi e servite le polpette di gamberi adagiandole sulla crema di asparagi, decorate con le punte tenute da parte e con la granella di frutta secca. Buon appetito.

Se preferite potete servire le polpette preparate seguendo questa ricetta con un contorno di verdure a piacere.

In alternativa potete preparare i bocconcini di gamberi e pancetta.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 31-03-2018

X