Polpette di piselli e quinoa: la ricetta per secondi piatti leggeri

Polpette di quinoa con piselli e carote: da provare

Ingredienti:
• 200 g di quinoa chiara
• 400 ml di acqua
• 200 g di pisellini
• 100 g di carote
• 40 g di olio di oliva
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 45 min

Buonissima ricetta delle polpette di piselli e quinoa, un secondo piatto genuino e diverso dal solito che non deluderà nemmeno i più scettici!

Deliziose polpette di piselli e quinoa: ecco gli ingredienti e tutti i passaggi per realizzare un secondo piatto leggero ma allo stesso tempo nutriente. La quinoa è anche conosciuta come “falso cereale” ed è naturalmente priva di glutine, motivo per cui queste polpette sono adatte sia per chi segue un’alimentazione vegana o vegetariana, sia per chi è intollerante al glutine.

Polpette di quinoa
Polpette di quinoa

Preparazione delle polpette di piselli e quinoa

Per prima cosa sciacquate la quinoa sotto acqua fredda in modo da eliminare le tracce di saponina, una sostanza naturalmente presente sui chicchi di quinoa che la renderebbe piuttosto amara. Versate la quinoa in una pentola, coprite con l’acqua e mettete sul fuoco. Raggiunto il bollore abbassate leggermente la fiamma e proseguite la cottura per 15-20 minuti.

Scolate la quinoa ormai cotta e fatela raffreddare. Intanto pulite le carote, mondatele e tagliatele finemente. Versate un filo d’olio in padella, ponete sul fuoco, aggiungete i piselli e le carote e fate cuocere a fiamma moderata per 15 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

A questo punto unite la quinoa ai piselli e carote cotti in padella, mescolate per amalgamare il tutto e insaporite con un po’ di sale. Formate le polpette cercando di compattare il più possibile gli ingredienti e adagiatele su di una placca foderata con carta da forno. Infornate in forno già caldo a 200°C e fate cuocere per 10 minuti.

Sfornate e servite calde o tiepide a piacere. Buon appetito!

Per un’idea in più: se preferite potete sostituire i piselli o le carote con altri ortaggi a vostra scelta. Queste polpette sono ottime anche con asparagi o zucchine.

In alternativa potete provare le polpette di patate.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-04-2019

X