Polpette di orzo e spinaci: un piatto invitante e diverso dal solito!

Ingredienti:
• 200 g di orzo
• 1 cipollotto
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 200 g di spinaci
• 1 carota
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio di oliva q.b.
• pane grattugiato q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 235

Le polpette orzo e spinaci sono un secondo piatto naturale, leggero ma anche sostanzioso. Scopri subito come portare in tavola una ricetta che stupirà tutti.

Voglia di secondi piatti leggeri, ma allo stesso tempo sostanziosi e nutrienti? La ricetta delle polpette orzo e spinaci casca proprio a fagiolo e in men che non si dica vi consentirà di soddisfare le esigenze di tutti, dagli intolleranti alle uova, ai lattici e anche di chi segue un’alimentazione vegana o vegetariana. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

polpette orzo e spinaci
polpette orzo e spinaci

Preparazione delle polpette di spinaci e orzo

  1. Sciacquate accuratamente l’orzo sotto acqua fredda corrente, poi mettetelo in una pentola capiente, coprite con l’acqua e portate a bollore. Abbassate la fiamma, salate e proseguite la cottura per 25 minuti. A cottura ultimata scolatelo e fatelo raffreddare.
  2. Lavate gli spinaci eliminando le foglie più appassite e rovinate, poi senza sgocciolarli troppo passateli in padella con un filo d’olio per 5 minuti.
  3. Pelate la carota, lavatela e grattugiatela poi spellate anche il cipollotto e tritatelo finemente. Fate rosolare velocemente anche carota e cipolla in un’altra padella con appena un filo d’olio.
  4. Trasferite la carota e la cipolla nel boccale di un frullatore e frullate fino ad ottenere una crema. Aggiungete gli spinaci, il prezzemolo lavato e tritato e frullate nuovamente.
  5. Trasferite la purea di verdure in una ciotola. Aggiungete l’orzo ormai freddo, un paio di cucchiai di pane grattugiato e insaporite a piacere con il sale. Mescolate per amalgamare gli ingredienti.
  6. Formate le polpette con le mani e adagiatele man mano su di una teglia rivestita con carta da forno. Infornate a 180°C per 20 minuti girando le polpette a metà cottura.
  7. Servite le polpette con un contorno di verdure a scelta, buon appetito!

Per una variante non vegana provate ad aggiungere dei dadini di prosciutto cotto o mortadella all’impasto base.

Amate le polpette? Allora provate la nostra ricetta delle polpette di fave al forno.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-08-2019

X