Ingredienti:
• 250 g di quinoa
• 2 zucchine
• 1 spicchio d'aglio
• olio extravergine di oliva q.b.
• menta fresca q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 50 g di formaggio grattugiato
• pangrattato (senza glutine) q.b.
• 1 uovo
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Le polpettine di quinoa e verdure sono una ricetta leggera e saporita, perfetta per chi ama le polpettine ma vuole un’alternativa a quelle classiche a base di carne.

Oggi prepariamo delle meravigliose polpettine di quinoa, un piatto fantastico che potete proporre come secondo magari servito con una insalatina colorata, ma anche come antipastino sfizioso per una cena o un pranzo fra amici o in famiglia.

L’ingrediente principale di questo piatto è ovviamente la quinoa, che viene abbinato a uova, formaggio e verdure, che oltre a colorare le polpette danno un tocco delizioso alla ricetta. Noi oggi abbiamo optato per le zucchine, ma potete usare anche melanzane, patate, zucca o tantissime altre verdure che vi piacciono.

Che dite, vi abbiamo convinto? Allora cominciamo subito!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

polpette di quinoa
polpette di quinoa

Come fare le polpette di quinoa

Per preparare queste polpette senza glutine, vi basterà sostituire il pangrattato normale con quello per celiaci e fare attenzione alle diciture sulle etichette degli altri ingredienti. La quinoa, invece, è naturalmente senza glutine. Se invece non avete particolari esigenze alimentari, procedete senza esitazione.

  1. Prima di tutto prendete le zucchine, lavatele e tagliatele a cubettini di piccola dimensione.
  2. Fate cuocere le zucchine in padella con un filo di olio e uno spicchio d’aglio per pochi minuti, il tempo che basta per ammorbidire le verdure.
  3. Prendete la quinoa e sciacquatela sotto l’acqua, dopodiché fatela lessare seguendo le indicazioni per i dosaggi sulla confezione.
  4. Una volta pronta la quinoa, mettetela in una ciotola capiente e aggiungete le zucchine, la menta tritata, il formaggio grattugiato, il pangrattato, un uovo, sale e pepe. Mescolate bene il tutto con le mani finché non avrete ottenuto un composto omogeneo.
  5. Formate con le mani delle polpette, che potete realizzare di forma rotonda o più basse e schiacciate. Passatele nel pangrattato e mettetele in forno su una teglia leggermente unta e foderata con carta forno, e infine cuocete a 180 °C per 30/40 minuti, girando le polpette a metà cottura.
  6. Una volta che la superficie sarà bella dorata, spegnete e lasciate riposare. Et voilà, il piatto è pronto!

Provate anche tute le ricette di polpette che abbiamo preparato per voi: sono deliziose!

Conservazione

Conservate le polpette di quinoa in un contenitore ben chiuso in frigo fino a 3 giorni. In alternativa, potete congelarle prima della cottura in forno e tirarle fuori all’occorrenza.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Polpette vetrina gluten free

ultimo aggiornamento: 25-01-2019


Migliaccio vegano: la variante del dolce di Carnevale della tradizione napoletana

Tarte tatin cotta in padella: un antipasto rustico e facile da preparare!