Ingredienti:
• 500 g di pesce spada
• 3 fette di pancarré
• latte q.b.
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• 1 mazzetto di erbe aromatiche
• 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
• 1 carota
• pane grattugiato q.b.
• 1 uovo
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Ingredienti e ricetta per preparare il polpettone di pesce spada, un secondo piatto semplicissimo e perfetto sia a pranzo che a cena.

Zero idee per pranzo o per cena? Oggi vi proponiamo la ricetta del polpettone di pesce spada farcito con carote ed erbe aromatiche, un’idea per un secondo piatto gustoso, ma leggero e perfetto per accontentare tutta la famiglia. Il polpettone è realizzato con una sorta di impasto a base proprio di pesce spada, uova e pane ammollato nel latte.

Vediamo meglio tutti i passaggi della preparazione!

9 ricette autunnali per la tua tavola

polpettone di pesce spada
polpettone di pesce spada

Preparazione del polpettone di pesce spada e verdure

  1. Innanzitutto prendete il pesce spada e tagliatelo a tocchetti, spezzettate il pane direttamente con le mani e bagnate con il latte. Dopo qualche minuto strizzate il pane con le mani e mettetelo all’interno del boccale del frullatore, aggiungete il pesce e frullate il tutto.
  2. Trasferite il composto così ottenuto in una terrina, aggiungete l’uovo, il parmigiano grattugiato e un paio di pizzichi di sale, mescolate in modo da amalgamare il tutto.
  3. A questo punto prendete un foglio di carta da forno, ungetelo leggermente con un po’ di olio e spolverate con il pane grattugiato. Stendete il mix di pane e pesce cercando di ottenere una forma rettangolare. Distribuitevi sopra la carota grattugiata e le erbe aromatiche tritate.
  4. Arrotolate aiutandovi con la carta da forno, chiudete formando una specie di caramella e adagiate il vostro polpettone all’interno di una pirofila. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per 30 minuti circa. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire giusto per qualche minuto prima di servire con un contorno a scelta. Buon appetito!

Come conservare: il polpettone preparato seguendo la ricetta precedente può essere conservato in frigorifero in contenitore ermetico per 1-2 giorni.

Un’altra ricetta da provare è il polpettone di melanzane.

Conservazione

Trattandosi di un polpettone di pesce consigliamo di mangiarlo al momento, appena dopo la cottura. In caso avanzi potete conservarlo per una giornata in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

Polpettone Ricette al forno

ultimo aggiornamento: 01-08-2021


Insalata di farro con di verdure colorate: l’estate nel piatto!

The Green Boom, un’esplosione di gusto nella pizza vegetale di Ciro Oliva