Polpo scottato su crema di cavolfiore e patate

Come fare un infuso vegan disintossicante

Polpo con crema di patate e cavolfiore, un secondo piatto a base di polpo spadellato. Perfetto da servire in occasione di una cena elegante e raffinata!

Avete ospiti a cena e volete preparare un secondo piatto elegante e d’effetto? La ricetta del polpo con crema di patate e cavolfiore è giusta per voi. In questa ricetta il polpo viene prima sbollentato in acqua bollente, poi tagliato a tocchetti e spadellato su di una griglia antiaderente. Se volete rendere la purea più saporita potete aggiungere delle spezie in polvere come il paprika o la curcuma. Ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti per preparare il polpo con crema di patate e cavolfiore (per 4 persone)

  • 1 kg di polpo
  • 1/4 cavolfiore
  • 2 patate
  • 1/2 bicchiere di latte
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • crostini di pane q.b.
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

polpo con crema di patate e cavolfiore
Polpo con crema di patate e cavolfiore

Preparazione: come fare il polpo croccante su crema di patate

Per preparare il polpo con crema di patate e cavolfiore iniziate pulendo il cavolfiore e le patate poi fatele lessare in acqua bollente salata. A parte in un’altra pentola sbollentate in acqua bollente il polpo.

Scolate il polpo, tagliatelo a tocchetti poi scolate anche le patate e il cavolfiore. Schiacciate le patate e il cavolfiore poi unite il latte, sale e olio di oliva. Mescolate bene in modo da ottenere una purea omogenea.

Proseguite ripassando velocemente il polpo su di una griglia antiaderente per qualche minuti. Eseguite la stessa operazione per i crostini di pane. Terminata la cottura adagiate nel piatto la purea di patate e cavolfiore e il polpo arrostito. Condite a piacere, spolverate con i crostini sbriciolati grossolanamente e servite immediatamente, buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare il polpo al vapore su crema di topinambur.

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 25-02-2018

Elisa Melandri

X