Ingredienti:
• 4 pomodori rossi maturi
• 1 tazza e 1/2 di pane grattugiato senza glutine
• 3 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• pepe nero q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

Pomodori gratinati senza glutine: la ricetta veloce per preparare un buonissimo contorno di stagione adatto anche a celiaci e intolleranti!

Le verdure al gratin sono un must nella stagione estiva! Di seguito vi proponiamo la ricetta per preparare i pomodori gratinati senza glutine con una panatura che non contiene farina di frumento o suoi derivati.

La preparazione è veramente semplicissima, l’importante è sempre scegliere ingredienti di sicura provenienza soprattutto per quanto riguarda il pane verificando che sulla confezione deve riportare l’apposita indicazione “senza glutine” o il simbolo della spiga barrata. Questo consentirà di evitare pericolose contaminazioni.

Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

Pomodori gratinati senza glutine
Pomodori gratinati senza glutine

Preparazione dei pomodori al forno senza glutine

  1. Innanzitutto lavate i pomodori e tagliateli a metà. Con l’aiuto di un cucchiaino o di uno scavino svuotate i pomodori, passate la polpa con il colino in modo da separarla dai semi.
  2. Unite alla polpa il pane grattugiato, l’aglio sbucciato e grattugiato, sale, pepe e prezzemolo tritato. Mescolate bene e aggiungete anche un po’ di olio per ammorbidire il mix di pane e aromi.
  3. Farcite i pomodori con il ripieno così preparato e adagiateli su di una teglia foderata con carta da forno. Infornate in forno già caldo a 180°C per 30 minuti.
  4. A cottura ultimata sfornate e servite. Buon appetito!

Consigli per la conservazione: i pomodori a fette gratinati preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero coperti con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico per 1-2 giorni. Si sconsiglia il congelamento.

In alternativa, vi consigliamo anche i fusilli estivi senza glutine.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Cosa bolle in pentola

ultimo aggiornamento: 02-07-2020


Sugo alle melanzane e funghi vegano

Insalata di cetrioli alla giapponese: di una freschezza irresistibile!