Ingredienti:
• 8 pomodori ramati
• 200 g di quinoa
• 300 g di spinaci
• 50 g di formaggio grattugiato
• 8 fette di formaggio filante tipo Galbanino
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b.
• olio q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 45 min

Piatto ricco e saporito, i pomodori ripieni di quinoa sono tra le ricette senza glutine più gettonate. Scopriamo insieme come prepararli al forno!

A chi non piacciono le verdure ripiene? Sono un’ottima alternativa ai classici primi piatti, versatili e perfetti per essere personalizzati a piacere. Questa variante dei pomodori ripieni di quinoa sono perfetti per coloro che seguono una dieta senza glutine. Per prepararli come sempre bastano pochissimi ingredienti.

La quinoa, sebbene annoverata tra i cereali senza glutine, in realtà appartiene alla stessa famiglia degli spinaci che sono l’altro ingrediente della ricetta. L’accoppiata fornirà al vostro organismo una carica di ferro e proteine, perfetta anche per coloro che seguono una dieta vegana/vegetariana.

pomodori ripieni di quinoa
pomodori ripieni di quinoa

Come preparare i pomodori ripieni di quinoa

  1. Come prima cosa dedicatevi alla preparazione della quinoa. Mettetela in un colino a maglie fini e sciacquatela sotto acqua corrente in modo da togliere il sapore amaro. Trasferitela in una padella e copritela con il doppio del suo volume di acqua. Salate leggermente e cuocete per assorbimento senza mai mescolare.
  2. Nel frattempo mettete gli spinaci in padella dopo averli lavati. Coprite e lasciate che appassiscano senza aggiungere altra acqua: basterà quella residua del lavaggio. Una volta teneri, strizzateli e tritateli al coltello. Scaldate sempre nella stessa padella un cucchiaio di olio con uno spicchio di aglio e ripassate gli spinaci, regolando di sale.
  3. Lavate i pomodori, tagliate la calotta e con un cucchiaio o uno scavino rimuovete la parte interna. Mescolate la quinoa con gli spinaci e il formaggio grattugiato e farcite i pomodori.
  4. Completate con una fetta di formaggio filante tipo Galbanino e infornate a 180°C per 30 minuti. Servite i pomodori ripieni al forno dopo averli lasciati intiepidire.

Provate anche le nostre altre idee per una cena leggera ma gustosa!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Cosa bolle in pentola

ultimo aggiornamento: 21-07-2020


Come fare i ghiaccioli alla Nutella (freschi e golosi)

Insalata di patate al vapore con semi di lino e capperi