Ingredienti:
• 1 cosciotto di maiale da 2 kg
• 1 cipolla
• 1 carota
• 1 gambo di sedano
• 6 bacche di ginepro
• 1 cucchiaio di sale grosso
• 2 spicchi di aglio
• 3 foglie di alloro
• 1 cucchiaino di pepe in grani
• chiodi di garofano q.b.
• 2 anice stellato
• 300 g di miele di acacia
• 1 arancia
• 1 cucchiaio di cannella
• 1 cucchiaio di paprika dolce
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 210 min

Il prosciutto glassato è perfetto se cercate qualcosa di semplice ma allo stesso tempo sfizioso da portare in tavola durante le feste.

È il particolare accostamento di sapori che ha reso il prosciutto glassato così popolare in Inghilterra prima e negli Stati Uniti poi, tanto che in breve è diventato il protagonista indiscusso della tavola delle feste. Ma questa pietanza, apparentemente raffinata, in realtà è molto semplice da preparare ed è perfetta se cercate qualcosa di conviviale da mettere al centro del tavolo.

Per preparare questo piatto tipico della cucina britannica abbiamo utilizzato miele e succo d’arancia che, combinati a paprika e cannella creano un piacevole gioco di sapori. A questo si aggiunge il contrasto tra la crosticina esterna e l’interno tenero e succoso. Insomma, avete capito perché questa ricetta è diventata il secondo piatto per le feste per eccellenza?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

prosciutto glassato
prosciutto glassato

Come preparare la ricetta del prosciutto glassato

  1. Per preparare questa ricetta anglosassone cominciate mettendo in un tegame un filo di olio. Adagiate poi il cosciotto di maiale, l’alloro, le bacche di ginepro schiacciate, i grani di pepe nero e l’anice stellato.
  2. Unite anche carote, sedano e cipolla tagliati a tocchetti e gli spicchi di aglio sbucciati e coprite con acqua il prosciutto, aggiungendo anche il sale. Lasciate cuocere il cosciotto, mettendo un coperchio e lasciando uno spiraglio, per 3 ore girandolo di tanto in tanto.
  3. Fate raffreddare il tutto nel tegame e nel frattempo preparate la glassa. Spremete il succo di arancia e versatelo in un pentolino insieme a miele, cannella e partila. Lasciate cuocere fino a che non assumerà una consistenza fluida.
  4. Rimuovete la pelle dal prosciutto e incidete la carne con dei tagli romboidali. Glassate poi la superficie con un pennello da cucina e inserite i chiodi di garofano nel punto di incontro delle righe.
  5. Infornate a 250°C per 30minuti e una volta sfornato servite immediatamente.

Potete accompagnare questo secondo piatto di carne goloso con delle patate arrosto.

Conservazione

Il prosciutto glassato andrebbe consumato appena fatto. Non è idoneo alla congelazione e in frigorifero si conserva al massimo per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-07-2022


Strudel di pere e amaretti, la ricetta semplice e saporita

Quesadillas messicane, la ricetta tex-mex delle famose tortillas