Ingredienti:
• 12 prugne essiccate
• 12 fette di pancetta stesa
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 25 min

Prugne e pancetta sono un antipasto semplicissimo da preparare. Vediamo insieme la ricetta e qualche idea per personalizzarle.

Sono passati i tempi in cui si guardava con sospetto agli abbinamenti più arditi. Oggi, il rapido diffondersi delle ricette. più disparate ci ha abituati alle novità, quindi queste prugne con pancetta non susciteranno particolare sorpresa. Si tratta di una ricetta davvero molto semplice, perfetta da servire come antipasto o durante i buffet per la sua natura di finger food.

Prugne e pancetta nascono dall’abbinamento di due ingredienti apparentemente in contrasto tra loro ma che alla fine si rivelano complementari. Il dolce della prugna infatti si sposa alla perfezione con il sapore deciso della pancetta, restituendo una ricetta davvero golosa. Servite come antipasto prugne e pancetta e stupirete i vostri ospiti!

9 ricette autunnali per la tua tavola

Prugne e pancetta
Prugne e pancetta

Come preparare la ricetta di prugne e pancetta

Sappiamo che il bacon e la pancetta sono due preparazioni simili ma non identiche del maiale, tuttavia andranno bene entrambe per questa preparazione.

  1. Come potete intuire, la preparazione è davvero molto semplici e non richiede grandi abilità. Per prima cosa procuratevi delle prugne essiccate e denocciolate di qualità.
  2. Arrotolatele una a una con una fettina di pancetta e fermatela con un stuzzicadenti.
  3. Adagiatele su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 180°C per 25 minuti di modo che il bacon diventi bello croccante e rilasci parte del suo grasso.
  4. Serviteli tiepidi per poterne apprezzare sapore e consistenza.

Consigli e varianti

Questa ricetta base può essere arricchita in diversi modi, pur mantenendo la semplicità e l’immediatezza della preparazione. Prima di tutto potete modificare la parte grassa facilmente, con un sostituto molto simile e che spesso viene scambiato con la pancetta… prugne e bacon sono buonissime, il salume rimane più croccante e il sapore risulta più intenso e meno dolce al palato.

Potete anche aggiungere, per esempio, al centro di ciascuna prugna, al posto del nocciolo, una mandorla pelata per dare alla ricetta una nota croccante. Amate i sapori decisi? Un cubetto di feta o di un altro formaggio saporito (pecorino e caciocavallo su tutti) daranno a prugne e pancetta un sapore straordinario.

Ma lo sapete che volendo potete preparare le prugne secche fatte in casa? Fatene una bella scorta per l’inverno e ci ringrazierete!

Conservazione

È consigliabile consumare prugne e pancetta al momento. Se vi dovessero avanzare, riponetele in un contenitore in frigorifero per massimo 2 giorni e scaldatele leggermente in forno prima di servirle.

0/5 (0 Reviews)
Aperitivo Aperitivo natalizio Cena veloce Ricette al forno

ultimo aggiornamento: 27-06-2021


Le pesche dolci sono strepitose, soprattutto se preparate con la ricetta vegan

Insalata croccante con quinoa, topinambur e uvetta