Ingredienti:
• 500 g di ravanelli
• 2 cucchiai di olio
• 1 spicchio di aglio
• sale q.b
• pepe q.b.
• prezzemolo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 20 min

Tra tutte le ricette facili e veloci c’è un contorno che proprio non dovete lasciarvi sfuggire: i ravanelli al forno.

Il modo sicuramente più diffuso di consumare i ravanelli è in insalata ma a voler ben vedere anche così non sono tra gli ortaggi più consumati alle nostre latitudini, forse per via del loro sapore deciso, talvolta tendente al piccante, forse perché dopo un paio di volte in insalata tendono a stufare. Abbiamo quindi sperimentato un nuovo modo di servirli e cucinarli preparando i ravanelli al forno.

Ottimi come contorno per i vostri secondi piatti di carne o di pesce, si preparano in meno di 30 minuti con una manciata di ingredienti che sicuramente sono già presenti nelle vostre dispense. Inoltre, per attenuare almeno in parte la piccantezza dei ravanelli arrostiti potete aggiungere un cucchiaino di miele alla preparazione.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

ravanelli al forno
ravanelli al forno

Come preparare la ricetta dei ravanelli al forno

  1. Per prima cosa lavate bene i ravanelli con acqua e bicarbonato rimuovendo eventuali residui di terra.
  2. Riuniteli poi in una ciotola, tagliandoli a metà se dovessero essere troppo grandi e conditeli con l’olio, una presa di sale e una macinata di pepe.
  3. Mescolate bene in modo da distribuire i sapori poi trasferiteli su una leccarda rivestita di carta forno. Aggiungete lo spicchio di aglio e cuocete a 220°C per 20 minuti.
  4. Una volta pronti, serviteli completando a piacere con una spolverata di prezzemolo fresco.

Le verdure al forno sono senza dubbio tra i contorni più saporiti. Lasciatevi guidare dalla fantasia e da quello che avete in frigorifero per creare sfiziosi abbinamenti. Potete per esempio cuocere i ravanelli insieme a pomodorini tagliati a metà, zucchine o melanzane a tocchetti per ottenere una ricetta ancor più ricca e saporita.

Se amate i contorni sfiziosi sfiziosi ma allo stesso tempo semplici e veloci da preparare allora provate anche le zucchine gratinate.

Conservazione

Il nostro consiglio è di consumare i ravanelli appena sfornati. Tuttavia è possibile conservarli in frigorifero per un paio di giorni, ben coperti da pellicola.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 09-06-2022


Come preparare un finto bacon a base di carote

Carbonara con uova sode, semplice e incredibilmente gustosa