Bigné salati al tonno

Bigné salati al tonno

Un’idea sfiziosa per degli antipasti fatti in casa: ecco come realizzare dei bigné salati al tonno che impreziosiranno il vostro buffet.

Chi lo ha detto che i migliori bigné sono quelli dolci? La versatilità di questa piccola delizia realizzata con pasta choux permette di realizzare sia ricette da pasticceria che sfiziosi bocconcini salati. La scelta della ricetta di oggi è caduta sulla mousse al tonno, con la quale andrete a riempire ciascun bigné.

Potrete acquistarli vuoti, già pronti per essere riempiti, oppure prepararli in casa e poi farcirli come a seconda delle vostre preferenze.

Un’ottima idea di antipasto o aperitivo da servire con dell’ottimo vino bianco.

Leggi anche: Come fare bigné

DIFFICOLTA’: 1

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 12 bigné
  • 100 gr di tonno sgocciolato
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di latte
  • 100 gr di ricotta
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 1 dl di olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare i bignè salati al tonno cominciate a preparare la mousse. In una terrina sbattete il tuorlo, aggiungete l’olio a filo e mescolate, per creare la vostra maionese. Insaporite l’emulsione con un cucchiaio di aceto e un pizzico di sale.

In un altro recipiente ammorbidite la ricotta con una forchetta, quindi incorporate il latte e mescolate. Aggiungere poi il tonno, il prezzemolo, la cipolla (meglio se frullata in precedenza) e parte della maionese, lasciandone da parte almeno un terzo. Fate in modo che il composto diventi il più omogeneo possibile.

Prendete i bigné, e tagliateli orizzontalmente facendo in modo che la parte superiore (che poi utilizzerete per chiuderli) sia decisamente più piccola di quella inferiore. Questo perché andrete poi a riempire proprio la parte inferiore del bigné con la mousse preparata (almeno un cucchiaino molto pieno) e a chiudere con la calottina superiore.

Con la maionese rimasta potrete decorare i vostri bigné: utilizzando la tasca da pasticcere (il sac à poche) create dei piccoli ciuffetti sull’estremità superiore.

Conservate i vostri bigné salati al tonno in frigorifero, ricordandovi di tirarli fuori venti minuti prima di servirli.

BUON APPETITO!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 30-06-2015

X