Ravioli fritti salati con ripieno di radicchio: che sfizio!

Come preparare i ravioli fritti ripieni di radicchio: un’idea per un finger food diverso dal solito. Ecco la ricetta!

I ravioli fritti sono una ricetta originale e sfiziosa per i vostri aperitivi. Per questa ricetta potete preparare la pasta fresca con le vostre mani o per praticità potete provare con la pasta già pronta. Per un aperitivo coi fiocchi potete accompagnare questi finger food con un buon bicchiere di prosecco e con salse a piacere!

Ingredienti per la ricetta di ravioli fritti (per 4 persone)

Per la sfoglia

  • 150 g di farina 00
  • 75 g di semola
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaio di olio di oliva
  • un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 1 caspo di radicchio rosso
  • 50 g di stracchino
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 15 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

  • olio di arachidi per friggere

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

Ravioli fritti
Ravioli fritti

Preparazione: come fare i ravioli fritti

Innanzitutto lavate bene il radicchio poi asciugatelo con un’apposita centrifuga per insalate. Tagliate il radicchio a listarelle poi fate sciogliere il burro in un’ampia padella antiaderente, aggiungete il radicchio e fate cuocere per 8-10 minuti a fiamma moderata. A cottura ultimata spegnete il fuoco e tenete da parte.

Proseguite preparato l’impasto: versate la farina e la semola in una ciotola, fate un buco al centro e aggiungete le uova sgusciate, l’olio e il sale. Impastate fino ad ottenere un panetto solido e compatto. Coprite con un canovaccio pulito e fate riposare per 30 minuti.

Unite lo stracchino e il parmigiano al radicchio ormai freddo, salate, pepate e mescolate. Stendete la pasta fresca con l’aiuto del matterello o dell’apposita macchina per tirare la sfoglia fino ad ottenere uno spessore di circa 5 mm. Ricavate dell formine con un taglia pasta, disponete su ogni porzione un cucchiaino di ripieno e chiudete a mo’ di mezzaluna.

Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. Versate l’olio in una padella capiente, mettete sul fuoco e fate scaldare. Friggete i ravioli fino a farli dorare, sollevateli con una schiumarola, sgocciolateli bene e servite ben caldi.

In alternativa vi consigliamo la ricetta dei ravioli ripieni di baccalà.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-10-2018

X