Come preparare i ravioli fritti ripieni di radicchio: un’idea per un finger food diverso dal solito. Ecco la ricetta!

I ravioli fritti sono una ricetta originale e sfiziosa per i vostri aperitivi. Per questa ricetta potete preparare la pasta fresca con le vostre mani o per praticità potete provare con la pasta già pronta. Per un aperitivo coi fiocchi potete accompagnare questi finger food con un buon bicchiere di prosecco e con salse a piacere!

Ingredienti per la ricetta di ravioli fritti (per 4 persone)

Per la sfoglia

  • 150 g di farina 00
  • 75 g di semola
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaio di olio di oliva
  • un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 1 caspo di radicchio rosso
  • 50 g di stracchino
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 15 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

  • olio di arachidi per friggere

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Ravioli fritti
Ravioli fritti

Preparazione: come fare i ravioli fritti

Innanzitutto lavate bene il radicchio poi asciugatelo con un’apposita centrifuga per insalate. Tagliate il radicchio a listarelle poi fate sciogliere il burro in un’ampia padella antiaderente, aggiungete il radicchio e fate cuocere per 8-10 minuti a fiamma moderata. A cottura ultimata spegnete il fuoco e tenete da parte.

Proseguite preparato l’impasto: versate la farina e la semola in una ciotola, fate un buco al centro e aggiungete le uova sgusciate, l’olio e il sale. Impastate fino ad ottenere un panetto solido e compatto. Coprite con un canovaccio pulito e fate riposare per 30 minuti.

Unite lo stracchino e il parmigiano al radicchio ormai freddo, salate, pepate e mescolate. Stendete la pasta fresca con l’aiuto del matterello o dell’apposita macchina per tirare la sfoglia fino ad ottenere uno spessore di circa 5 mm. Ricavate dell formine con un taglia pasta, disponete su ogni porzione un cucchiaino di ripieno e chiudete a mo’ di mezzaluna.

Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. Versate l’olio in una padella capiente, mettete sul fuoco e fate scaldare. Friggete i ravioli fino a farli dorare, sollevateli con una schiumarola, sgocciolateli bene e servite ben caldi.

In alternativa vi consigliamo la ricetta dei ravioli ripieni di baccalà.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 21-10-2018


Castagne ubriache: una bontà di stagione!

Biscotti al cioccolato con semi di chia: buonissimi e senza glutine!