Ravioli ripieni di salmone con pomodori secchi e zucchine

Come fare un infuso vegan disintossicante

I ravioli ripieni di salmone con pomodori secchi e zucchine sono un primo piatto elegante e dal sapore intenso, perfetto per il periodo delle festività natalizie.

Ci può essere qualcosa di più delizioso di un piatto di ravioli ripieni di salmone con pomodori secchi e zucchine? Forse sì, ma l’idea di infilzare la forchetta in questi teneri cuscinetti ripieni di pesce affumicato e insaporiti con le verdure è sicuramente da acquolina in bocca. Questo piatto può sembrare complicato, ma in realtà è una portata facile da preparare, sia per quanto riguarda la pasta fresca, sia per il ripieno. Provate anche voi a preparare questi deliziosi ravioli di pesce durante le feste, vi lasceranno a bocca aperta!

Ingredienti per la ricetta dei ravioli al salmone con pomodori secchi e zucchine (per 4 persone)

Per la pasta per i ravioli:

  • 400 gr di farina 0
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno dei ravioli:

  • 200 gr di salmone affumicato
  • 200 gr di ricotta
  • Scorza di limone q.b.
  • Timo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per il condimento:

  • Pomodoro secchi q.b.
  • 1 zucchina
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 40 gr di burro

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ (+ riposo impasto)

Ravioli ripieni di salmone
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/ilker/349545044/

Preparazione dei ravioli ripieni di salmone con zucchine e pomodori secchi

Per preparare i vostri ravioli ripieni di di pesce, iniziate a impastare la farina con le uova e un pizzico di sale, lavorando per una decina di minuti. Lasciate che l’impasto riposi per una mezz’oretta, dopodiché potrete stendere la sfoglia, che dovrà necessariamente essere molto sottile.

Preparate la farcia. In un mixer, inserite le fettine di salmone affumicato e tritate il tutto. Togliete il salmone dal mixer e amalgamatelo al timo sminuzzato, al pepe e alla ricotta, per formare una farcia perfetta. Condite con una grattugiata di scorza di limone.

Farcite la pasta fresca con questo ripieno, richiudete e ritagliate i singoli ravioli.

Ora occupiamoci del condimento. Tagliate a fettine molto sottili le zucchine, e fatele poi grigliare velocemente senza bruciacchiarle. Riducete a pezzettini molto piccoli qualche pomodorino secco e saltate in padella un un filo di olio extravergine di oliva per un minuto.

Lessate i ravioli, e quando mancherà poco alla cottura, scolateli con un mestolino di acqua di cottura nella padella. Mantecate con burro, sale e pepe: il sughetto dovrà essere piuttosto fluido, ma non acquoso!

Servite i vostri ravioli ripieni di salmone con pomodori secchi e zucchine ben caldi. Buon appetito!

E se vi sono piaciuti questi ravioli fatti in casa, allora dovete provare anche i nostri deliziosi ravioli ripieni di funghi!

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/ilker/349545044/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-12-2017

Caterina Saracino

X