Contorno natalizio: cavolini di Bruxelles con pomodorini secchi e mandorle

Come fare un infuso vegan disintossicante

Una ricetta facile e veloce per un contorno natalizio saporito e di stagione: i cavolini di Bruxelles con pomodorini secchi!

Cavolini e pomodorini secchi, mix perfetto per un contorno semplice e delizioso. I cavolini di Bruxelles con pomodorini secchi sono l’ideale da preparare per il pranzo di Natale per un contorno diverso dal solito. In alcune regioni vi è la tradizione di preparare l’insalata di rinforzo con cavolfiore e altre verdure, ma anche questo contorno ha il suo perché. Un tocco di croccantezza è dato dalle mandorle, ma in alternativa potete utilizzare la frutta secca che preferite.

Vi consiglio di conservare i cavolini di Bruxelles preparati seguendo questa ricetta in frigorifero al massimo per 2 giorni. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare i cavolini di Bruxelles con pomodorini secchi (per 4 persone)

  • 20 cavolini di Bruxelles
  • 14 pomodorini secchi sott’olio
  • 2 spicchi di aglio
  • 50 gr di mandorle
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

cavolini di Bruxelles con pomodori secchi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/375628425163260137/

Preparazione dei cavoletti di Bruxelles con pomodorini secchi

Per preparare cavolini di bruxelles in padella con pomodorini secchi e mandorle iniziate pulendo bene i cavoletti: eliminate le foglie esterne più rovinate poi passateli sotto acqua fredda. Vediamo ora come cucinare i cavolini di Bruxelles: sgocciolate i cavoletti poi fateli cuocere a vapore per 25 minuti. Spegnete il fuoco e tenete i cavoletti momentaneamente da parte.

Sgocciolate i pomodori secchi dall’olio di conservazione e tagliateli a cubetti o a listarelle. Ponete una padella sul fuoco, scaldate un filo d’olio e fate rosolare gli spicchi d’aglio a fiamma vivace. Aggiungete i cavolini, i pomodori secchi e le mandorle.

Fate cuocere ancora per 6-7 minuti, salate e pepate in base al vostro gusto. A cottura ultimata spegnete il fuoco e servite immediatamente, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare i cavolini di Bruxelles al forno, un contorno saporito!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/375628425163260137/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 18-12-2017

Elisa Melandri

X