Ricetta dei vol au vent salati ripieni con fonduta di formaggio

Vol au vent salati: la ricetta per l’antipasto delizioso

Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 120 ml di latte
• 60 g di fontina
• 60 g di taleggio
• 15 g di burro
• 1 pizzico di sale
• noce moscata q.b.
• 1 pizzico di pepe
• 1 cucchiaino di farina 00
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

I vol au vent ripieni sono un antipasto delizioso, ideale da farcire in tantissimi modi e da servire durante il periodo delle Feste. Ecco la ricetta!

Oggi prepariamo una ricetta meravigliosa, perfetta da portare in tavola per rallegrare le Feste e per prendere i vostri ospiti… per la gola: i vol au vent con fonduta, un antipasto tipico del Natale. Si tratta di dei cestini di pasta sfoglia che possono essere farciti in tantissime maniere, e che si prestano soprattutto a delle farciture cremose.

Fra i più celebri, ci sono quelli con un gustosissimo ripieno di fonduta di formaggi, che oggi vedremo insieme come realizzare. Siete pronti? Allora cominciamo!

Vol au vent
Vol au vent

Come fare i vol au vent ripieni caldi

  1. Prima di tutto prendete il rotolo di pasta sfoglia, stendetelo delicatamente senza romperlo e poi ricavate dei dischetti con un diametro di almeno 5-6 cm.
  2. A questo punto dai dischetti ricavate, con un coppapasta più piccolo, un cerchietto centrale e gli anelli. Queste saranno le parti per comporre i vostri vol au vent: i dischetti saranno la base, e al di sopra di ognuno dovrete posizionare tre anelli, che formeranno le pareti. Se volete potete anche creare un piccolo coperchio, che servirà come elegante decorazione.
  3. Una volta creati tutti i cestini, che dovrete aver assemblato spennellando un po’ di latte sulle basi per far aderire i pezzi di pasta fra loro, bucherellate la base e cuoceteli in forno a 200 °C per circa una decina di minuti.

Come riempire i vol au vent

  1. Passiamo ora alla fase cruciale: il ripieno del vol au vent. Preparate la fonduta facendo sciogliere il burro e la farina in un pentolino. Una volta creato il roux, aggiungete il latte e quindi il formaggio a cubetti.
  2. Mescolate il tutto finché non avrete ottenuto una consistenza cremosa, poi aggiungete un pizzico di sale e di pepe e una grattatina di nosce moscata.
  3. A questo punto riempite i vol au vent, che nel frattempo avrete fatto raffreddare. Se riuscite, serviteli sul momento ancora caldi, altrimenti potete comporli e riscaldarli leggermente prima di portarli in tavola.

Il piatto è pronto, buon appetito… e buone Feste!

Provate anche lo gnocco fritto, un altro meraviglioso antipasto!

ultimo aggiornamento: 19-12-2018