Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia
• 120 ml di latte
• 60 g di fontina
• 60 g di taleggio
• 15 g di burro
• 1 pizzico di sale
• noce moscata q.b.
• 1 pizzico di pepe
• 1 cucchiaino di farina 00
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

I vol-au-vent sono un antipasto delizioso, ideale da farcire in tantissimi modi e da servire. Ecco la ricetta facile e tante idee per il ripieno!

Oggi prepariamo una ricetta meravigliosa, perfetta da portare in tavola per rallegrare le Feste e per prendere i vostri ospiti… per la gola: i vol-au-vent con fonduta, un antipasto tipico del Natale. Si tratta di dei cestini di pasta sfoglia che possono essere farciti in tantissime maniere, e che si prestano soprattutto a delle farciture cremose.

Fra i più celebri, ci sono quelli con un gustosissimo ripieno di fonduta di formaggi, che oggi vedremo insieme come realizzare, ma ci sono anche tantissime altri ricette per i vol-au-vent salati da provare. Siete pronti? Allora cominciamo!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

vol-au-vent con fonduta
vol-au-vent con fonduta

Come fare i vol-au-vent

  1. Prima di tutto prendete il rotolo di pasta sfoglia, stendetelo delicatamente senza romperlo e poi ricavate dei dischetti con un diametro di almeno 5-6 cm.
  2. A questo punto dai dischetti ricavate, con un coppapasta più piccolo, un cerchietto centrale e degli anelli. Queste saranno le parti per comporre i vostri vol-au-vent: i dischetti saranno la base, e al di sopra di ognuno dovrete posizionare tre anelli, che formeranno le pareti. Se volete potete anche creare un piccolo coperchio, che servirà come elegante decorazione.
  3. Una volta creati tutti i cestini, che dovrete aver assemblato spennellando un po’ di latte tra gli strati per far aderire i pezzi di pasta fra loro, bucherellate la base e cuoceteli in forno a 200°C per circa una decina di minuti.

Ripieno per i vol-au-vent alla fonduta

  1. Passiamo ora alla fase cruciale: il ripieno del vol-au-vent. Preparate la fonduta facendo sciogliere il burro e la farina in un pentolino. Una volta creato il roux, aggiungete il latte e quindi il formaggio a cubetti.
  2. Mescolate il tutto finché non avrete ottenuto una consistenza cremosa, poi aggiungete un pizzico di sale e di pepe e una grattatina di noce moscata.
  3. A questo punto riempite i vol-au-vent che nel frattempo avrete fatto raffreddare. Se riuscite, serviteli sul momento ancora caldi, altrimenti potete comporli e riscaldarli leggermente prima di portarli in tavola.
  4. Il piatto è pronto, buon appetito… e buone Feste!

Provate anche lo gnocco fritto, un altro meraviglioso antipasto!

Vol-au-vent ripieni: ricette e consigli per prepararli

Oltre ai classici vol-au-vent ripieni caldi con la fonduta, ci sono tantissime altre salse che potete realizzare per portare in tavola un antipasto veloce, buono e a cui è difficile rinunciare. Per un ripieno vegetariano vi basterà intiepidire leggermente lo scrigno di pasta sfoglia e farcirlo con una cucchiaiata di insalata russa. Non solo, vi consigliamo anche di preparare i vol-au-vent ai funghi. Dovrete realizzare la besciamella come da ricetta classica, e a parte far cuocere in padella i funghi (noi consigliamo i porcini) con un filo d’olio e l’aglio. Una volta belli abbrustoliti togliete l’aglio e unite un trito di prezzemolo e, come ultimo passaggio, frullateli insieme alla besciamella ed ecco un ripieno per vol-au-vent azzeccato e goloso.

Passando ad altre farciture non può mancare, di certo, la salsa cocktail. Per un’idea classica ma divertente vi consigliamo di preparare il tradizionale cocktail di gamberi e “impiattarlo” direttamente dentro i bicchierini di pasta sfoglia. Oppure perché non preparare dei vol-au-vent ripieni al prosciutto cotto? Realizzate la mousse con della ricotta fresca o robiola, il prosciutto frullato, sale e pepe e farciteli. Stesso procedimento da seguire è anche quello preparare una farcitura con il salmone, con il tonno o anche con la mortadella.

Insomma ci sono tantissime idee per realizzare uno degli antipasti di Natale più ricercati, e voi quale scegliete?

Conservazione

Questi vol-au-vent ripieni, veloci e facilissimi, è bene consumarli al momento in modo che la pasta non divenga molle per la farcitura e il ripieno non rischi di perdere le sue qualità.

3/5 (2 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo Aperitivo natalizio Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 06-12-2021


Bastoncini di sedano rapa al forno: la ricetta perfetta per gli amanti dei finger food veloci

Vin brulé, la bevanda super profumata che scalda le giornate più fredde