Arachidi pralinate: uno snack croccante e facilissimo da preparare!

Le arachidi pralinate sono un snack dolce, velocissimo da realizzare e che piace a tutti, ideale per un break sfizioso o per una merenda diversa dal solito.

Avete presente le classiche bancarelle che ci sono durante gli eventi e le fiere? Allora sicuramente almeno una volta vi sarà caduto l’occhio sulle arachidi pralinate, uno snack croccante e dal sapore gustoso e gradevole.

Oggi andremo a realizzarne una versione fatta in casa, semplice e veloce e dal risultato assicurato! Fate attenzione, perché una tira l’altra!

Ingredienti per la ricetta delle arachidi pralinate fatte in casa (per 4 persone)

  • 200 gr di arachidi
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bicchiere di acqua

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Arachidi pralinate
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/86975836523491951/

Preparazione delle arachidi pralinate

In una padella antiaderente versate lo zucchero e un bicchiere d’acqua e cominciate a far cuocere, mescolando di tanto in tanto. Appena lo zucchero comincia ad assumere un colore scuro e una consistenza piuttosto sabbiosa, inserite le arachidi, un cucchiaio di cacao amaro e una bustina di vanillina.

Proseguite con la cottura, ricordandovi di mescolare per non far attaccare lo zucchero ai bordi della pentola. Ad un certo punto, dopo circa 5-10 minuti, lo zucchero comincerà ad attaccarsi alla superficie delle vostre arachidi. Arrivati a questa fase, fate cuocere ancora per poco tempo, facendo attenzione a non bruciare lo zucchero, e quando si sarà attaccato del tutto, spegnete la fiamma.

Togliete la pentola dal fuoco e versate le vostre arachidi su un foglio di carta da forno. Separate, con l’aiuto di un coltello o di un cucchiaio di legno, le arachidi che sono rimaste attaccate l’una all’altra, infine lasciate riposare per qualche minuto. Le vostre arachidi pralinate sono pronte!

Potete gustarle ancora calde oppure conservarle in un barattolo di vetro! Inoltre, potete ripetere lo stesso procedimento con tutta la frutta secca.

E se vi è piaciuta questa ricetta, che ne dite di provare il burro di arachidi fatto in casa?

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/86975836523491951/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-09-2017

Lorenzo Martinotti

X