Ingredienti:
• 800 g di polpa di zucca
• 400 g di mozzarella
• 100 g di parmigiano grattugiato
• pangrattato q.b.
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• farina q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Prepariamo una variante più leggera della tradizionale parmigiana con le melanzane fritte, ovvero la parmigiana di zucca.

Ecco per voi una variante sicuramente più leggera, ma ugualmente gustosa della tradizionale parmigiana: ovvero la parmigiana di zucca, che si caratterizza per un gusto delicato ma sicuramente molto piacevole al tempo stesso. Togliendo dalla ricetta originale alcuni ingredienti, come la besciamella e la frittura, potrete realizzare una variante leggerissima della ricetta con le melanzane, in maniera tale da deliziare i vostri ospiti senza però rinunciare al gusto che una parmigiana può offrire!

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Parmigiana di zucca
Parmigiana di zucca

Preparazione della parmigiana di zucca

  1. Per preparare la buonissima parmigiana di zucca, come prima cosa private la zucca della buccia e tagliate la polpa a fette sottili con un coltello affilato o una mandolina.
  2. Passate la zucca nella farina, tagliate a fette o a dadini la mozzarella e preparatevi all’assemblaggio.
  3. Ungete il fondo di una teglia da forno con dell’olio e cominciate a comporre la parmigiana mettendo sul fondo uno strato di fette di zucca, un filo d’olio, uno strato di mozzarella, una manciata di parmigiano e una di pangrattato, completate con sale e pepe e ricoprite con un secondo strato di fette di zucca. Procedete in questo modo con la formazione degli strati fino al termine degli ingredienti e terminate.
  4. Fate cuocere in forno preriscaldato a 200° C per circa 30-35 minuti, facendo gratinare. Potete anche continuare la cottura per 5 minuti con la funzione grill e servite tiepida la vostra parmigiana di zucca.

Questa versione autunnale della parmigiana di zucca light e veloce è buonissima, quasi gustosa come l’originale! In alternativa per renderla ancora più ricca potete aggiungere circa 150 g di fette di prosciutto cotto. Ed ecco a voi una parmigiana di zucca in bianco saporitissima e golosa.

Conservazione

Entrambe le versione di parmigiana di zucca al forno si conservano per circa 2-3 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica o ben chiuse nella pirofila con la pellicola trasparente o carta stagnola. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

leggi anche: Cottura in forno: come sfruttare al meglio tutti i ripiani?

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette autunnali Zucca

ultimo aggiornamento: 20-08-2022


Purea di zucca, la ricetta perfetta per l’autunno

Non avete mai assaggiato l’hummus di nocciole? Preparatelo insieme a noi