Volete preparare un piatto fresco e leggero ma non avete idee? Fatevi ispirare dalla cucina d’oltre Oceano con i profumi e i sapori del ceviche peruviano.

Il ceviche di pesce è un piatto tipico delle zone costiere dell’America Latina. Il più famoso è appunto il ceviche peruviano, ma anche il ceviche messicano è molto rinomato. Si tratta di un piatto a base di pesce condito con una sostanza acida. È un piatto davvero fresco e con pochissime calorie. Vediamo come cucinare il ceviche di gamberi con avocado e lattuga…

Ingredienti per preparare il ceviche di gamberi (per 4 persone)

  • 1 kg di gamberi rossi
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • 250 gr di pomodorini
  • 1 avocado
  • 1 testa di lattuga
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale
  • pepe

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + riposo

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Ceviche di gamberi
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/401524123008080635/

Come preparare la ricetta del ceviche di gamberi e avocado

Partite dalla cipolla lavandola bene e poi tritatela finemente con la punta di un coltello molto affilato. Posizionatela in un colino e lavatela abbondantemente con acqua corrente e poi lasciatela a sgocciolare. Prendete il limone e spremetelo, mettete il succo in una ciotola grande che dovrà poi contenere anche i gamberi. Mescolate la cipolla e il sale nella ciotola con il limone. Lasciate riposare il composto per un’ora in frigo coperto con la carta trasparente.

A questo punto passate ai pomodori, prendetene metà, lavateli e fategli un’incisione. Scottateli per 3 minuti in una pentola di acqua bollente, fino a quando la pelle inizia a togliersi da sola. Levateli dal fuoco, scolate l’acqua e privateli dalla buccia. Tagliate grossolanamente i pomodori crudi, invece quelli cotti frullateli nel mixer, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Spremete anche il succo dell’arancia e conservatelo in una ciotola a parte.

Come pulire e cuocere i gamberi

Preparate adesso i gamberi, mettete a bollire una pentola d’acqua capiente e al momento opportuno versate i gamberi con i gusci. Fateli bollire per circa 3 minuti. Dopodiché scolateli dall’acqua, lasciateli raffreddare e puliteli dai gusci e dalla testa. Praticate un’incisione per la lunghezza di ogni gambero e puliteli dal filamento nero.

Riprendete la ciotola, che avevate lasciato in frigo a riposare dopo un’ora, con la cipolla e il limone. Aggiungete il succo dell’arancia, il sale, il pepe, l’olio, il cucchiaino di senape, il pomodoro crudo e quello cotto. Girate bene il tutto.

Adesso prendete una ciotola capiente e mettete la lattuga lavata e asciugata a formare la base del vostro piatto. Passate poi alla pulizia dell’avocado, privatelo della buccia e tagliatelo a fattine molto sottili e conservatele da parte. Rovesciate tutta la miscela nella ciotola con l’insalata e adagiatevi sopra l’avocado e i gamberi. Quando la servirete dovrete prima mescolarla. Se preferite potete sostituire i gamberi e preparare il cheviche di salmone.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/401524123008080635/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 16-07-2017


Ricetta salva spesa: Spaghetti ai friggitelli e cipolla rossa

Pizza con carpaccio di pesce, rucola e grana