Ceviche di gamberi con avocado e lattuga

Volete preparare un piatto fresco e leggero ma non avete idee? Fatevi ispirare dalla cucina d’oltre Oceano con i profumi e i sapori del ceviche peruviano.

Il ceviche di pesce è un piatto tipico delle zone costiere dell’America Latina. Il più famoso è appunto il ceviche peruviano, ma anche il ceviche messicano è molto rinomato. Si tratta di un piatto a base di pesce condito con una sostanza acida. È un piatto davvero fresco e con pochissime calorie. Vediamo come cucinare il ceviche di gamberi con avocado e lattuga…

Ingredienti per preparare il ceviche di gamberi (per 4 persone)

  • 1 kg di gamberi rossi
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • 250 gr di pomodorini
  • 1 avocado
  • 1 testa di lattuga
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • sale
  • pepe

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + riposo

Ceviche di gamberi
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/401524123008080635/

Come preparare la ricetta del ceviche di gamberi e avocado

Partite dalla cipolla lavandola bene e poi tritatela finemente con la punta di un coltello molto affilato. Posizionatela in un colino e lavatela abbondantemente con acqua corrente e poi lasciatela a sgocciolare. Prendete il limone e spremetelo, mettete il succo in una ciotola grande che dovrà poi contenere anche i gamberi. Mescolate la cipolla e il sale nella ciotola con il limone. Lasciate riposare il composto per un’ora in frigo coperto con la carta trasparente.

A questo punto passate ai pomodori, prendetene metà, lavateli e fategli un’incisione. Scottateli per 3 minuti in una pentola di acqua bollente, fino a quando la pelle inizia a togliersi da sola. Levateli dal fuoco, scolate l’acqua e privateli dalla buccia. Tagliate grossolanamente i pomodori crudi, invece quelli cotti frullateli nel mixer, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Spremete anche il succo dell’arancia e conservatelo in una ciotola a parte.

Come pulire e cuocere i gamberi

Preparate adesso i gamberi, mettete a bollire una pentola d’acqua capiente e al momento opportuno versate i gamberi con i gusci. Fateli bollire per circa 3 minuti. Dopodiché scolateli dall’acqua, lasciateli raffreddare e puliteli dai gusci e dalla testa. Praticate un’incisione per la lunghezza di ogni gambero e puliteli dal filamento nero.

Riprendete la ciotola, che avevate lasciato in frigo a riposare dopo un’ora, con la cipolla e il limone. Aggiungete il succo dell’arancia, il sale, il pepe, l’olio, il cucchiaino di senape, il pomodoro crudo e quello cotto. Girate bene il tutto.

Adesso prendete una ciotola capiente e mettete la lattuga lavata e asciugata a formare la base del vostro piatto. Passate poi alla pulizia dell’avocado, privatelo della buccia e tagliatelo a fattine molto sottili e conservatele da parte. Rovesciate tutta la miscela nella ciotola con l’insalata e adagiatevi sopra l’avocado e i gamberi. Quando la servirete dovrete prima mescolarla. Se preferite potete sostituire i gamberi e preparare il cheviche di salmone.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/401524123008080635/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-07-2017

X