Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 50 ml di latte
• 40 g di burro
• 1 uovo
• 1 costa di cardo
• 30 g di pistacchi sgusciati
• 30 g di olive verdi snocciolate
• 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

I cantucci salati ai pistacchi con cardi e olive sono perfetti per chi vuole preparare antipasti rustici e sfiziosi. Ecco la ricetta!

Chi l’ha detto che i cantucci sono solo dolci? La ricetta del giorno è quella dei cantucci salati ai pistacchi arricchiti con olive verdi e cardi, una versione salata e diversa dai classici dolci toscani. In alternativa alle olive verdi potete utilizzare le olive nere. Ecco la ricetta passo per passo!

10 ricette per tenersi in forma

Cantucci salati ai pistacchi
Cantucci salati ai pistacchi

Preparazione dei cantucci salati al forno con olive e pistacchi

  1. Per preparare i cantucci salati alle olive e pistacchi iniziate disponendo la farina a fontana su di un tagliere o in una ciotola capiente.
  2. Aggiungete l’uovo, il burro tagliato a cubetti, il sale e il latte.
  3. Tagliate le olive a rondelle e aggiungetele agli altri ingredienti.
  4. Proseguite aggiungendo i pistacchi, il cardo tagliato a piccoli cubetti e il lievito e iniziate ad impastare in modo da ottenere un panetto omogeneo.
  5. Dividete l’impasto in due filoncini, poneteli su di una teglia foderata con carta da forno e schiacciateli leggermente.
  6. Spennellate i filoncini con l’olio di oliva e infornate in forno già caldo a 180° C per 20 minuti.
  7. Trascorsi i primi 20 minuti di cottura, tagliate i cantucci a fette, abbassate la temperatura del forno a 160° C e fate cuocere ancora per 15 minuti.
  8. Togliete dal forno e lasciate raffreddare i cantucci salati alle olive verdi e pistacchi prima di servirli.

Se vi piacciono i pistacchi vi consiglio di provare il petto di pollo in crosta di pistacchi, altrimenti potete provare la versione classica dei cantucci.

Conservazione

Potete conservare questa ricetta per degli aperitivi sfiziosi fuori dal frigo, per circa 1 settimana e in un contenitore apposito per alimenti con coperchio. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo

ultimo aggiornamento: 15-12-2021


Come preparare il berlingozzo di carnevale con la ricetta toscana

Un’idea originale per le Feste: l’albero di Natale di crepes