Funghi porcini trifolati con pomodorini, un contorno saporito

I funghi porcini trifolati con pomodorini sono un contorno saporito e facile da preparare, ideale anche per le bruschette.

I funghi porcini trifolati con pomodorini sono un classico piatto autunnale, ma che si può gustare anche durante le altre stagioni. Facili da preparare, sono un contorno ideale per accompagnare un secondo a base di carne, ma sono ottimi anche come piatto unico o come sugo per delle bruschette. Oggi useremo funghi porcini, ma potete seguire la stessa ricetta anche per preparare dei funghi champignon trifolati.

Andiamo a vedere come cucinare i funghi porcini con pomodorini!

Ingredienti per i funghi porcini trifolati con pomodorini (per 4 persone)

  • 600 gr di funghi porcini
  • 15 pomodorini datterini o ciliegini
  • 1 bicchiere di vino bianco da cucina
  • 1 scalogno
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo fresco tritato q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Funghi porcini trifolati con pomodorini
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/461830136774263859/

Preparazione della ricetta dei funghi porcini trifolati con pomodorini

Per iniziare, vediamo come pulire i funghi porcini. Cominciate con l’eliminare i residui terrosi dal gambo con un pennello o con l’aiuto di un panno da cucina. Se i funghi risultano ancora sporchi, sciacquateli sotto acqua fredda corrente facendo attenzione a mantenere i funghi intatti. Fatelo velocemente, in maniera tale che non assorbano troppa acqua. Un consiglio: i funghi non andrebbero mai lavati, quindi eseguite questa operazione solamente se necessario!

Una volta puliti, andiamo a cuocere i funghi porcini in padella. Fate appassire lo scalogno in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio di oliva extravergine. Una volta imbiondito, aggiungete i funghi e salate e pepate a piacere. Fate saltare per qualche minuto e sfumate con un bicchiere di vino bianco. Inserite i pomodorini, che potete lasciare interi o dividere a metà, e portate a cottura, assicurandovi che l’alcool evapori del tutto.

Una volta cotti, aggiungete il prezzemolo tritato e il vostro piatto è pronto!

Se vi è piaciuta questa ricetta, dovete assolutamente provare i nostri funghi interi ripieni in padella. Vi lasceranno a bocca aperta!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/461830136774263859/

ultimo aggiornamento: 20-09-2017

Lorenzo Martinotti

X