Chutney di fichi d’india piccante: perfetto con i formaggi!

Il chutney di fichi d’india piccante è la salsa ideale da utilizzare come accompagnamento ai formaggi. Ma come si prepara?

Che cosa sono i chutney? Sono semplicemente delle marmellate/salse, di origini Orientali, dal sapore dolce e speziato. Sono ottime come accompagnamento per la carne oppure per i formaggi. Scegliete voi quanto rendere piccante il vostro chutney, dosando la quantità e la specie di peperoncino da utilizzare. Vediamo come preparare il chutney di fichi d’india piccante!

In alternativa, se avete difficoltà a reperire i fichi d’india, potete prepararlo anche con i fichi comuni.

Ingredienti per preparare il chutney di frutta (per 8 vasetti)

  • 1 kg di fichi d’india
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di peperoncino in polvere
  • 3 cipolle di Tropea
  • 50 ml di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di senape

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 120′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Chutney di fichi d'india
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/571746115164327546/

Come preparare il chutney: ricetta base

Per preparare la salsa chutney iniziate dai vostri frutti, non spaventatevi delle spine insidiose, con l’aiuto di un paio di guanti da cucina, puliteli. Per far ammorbidire le spine potete immergerli in acqua per una decina di minuti prima di pulirli. Una volta sbucciati i fichi d’india, tagliateli a pezzettini e conservateli con il loro succo in una ciotola capiente. Adesso prendete la cipolle e tagliatele a strisce finissime. Mettete i fichi d’india, le cipolle, l’aceto e lo zucchero in una pentola sul fuoco e mescolate bene il tutto. Aggiungete anche tutte le altre spezie.

Cuocete il chutney di fichi d’india piccante per almeno due ore a fuoco molto basso, fino a quando la composta sarà densa. Ricordatevi di mescolarlo di tanto in tanto, in modo da evitare che si attacchi al fondo della pentola. Quando sarà pronto, toglietelo dal fuoco e mettetelo nei vasetti di vetro ben sterilizzati, che avrete fatto precedentemente bollire. Fateli andare sotto vuoto e conservateli lontano da fonti di luce diretta e di calore.

Servite il chutney di fichi d’india piccante con i formaggi: consigliamo quelli stagionati.

Se non amate i semi dei fichi d’india, utilizzando questa ricetta potete preparare anche il chutney di fichi secchi. Avete mai assaggiato il chutney di mirtilli?

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/571746115164327546/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 29-08-2017

X