Il risotto ai finocchi è un piatto delizioso, delicato e molto leggero. Vediamo insieme come prepararlo!

Preparare il risotto ai finocchi è molto semplice, è un primo piatto facile e veloce da realizzare. Ma allo stesso tempo è davvero squisito, in più è molto leggero ed è consigliato in qualsiasi dieta. Siete stanchi dei soliti primi piatti e volete fare dei risotti particolari? Questo è quello che fa per voi.

Il finocchio ha delle ottime proprietà dietetiche e dimagranti. Consumarlo in quantità controllate dona equilibrio all’organismo. Infatti è ricco di fibre e vitamine, quindi aiuta nel regolarizzare l’intestino. Inoltre è un ottimo diuretico brucia grassi. Mangiare il finocchio o bere tisane a base di questo ingrediente favorisce la diuresi quotidiana ed elimina i liquidi in eccesso e gli inestetismi della cellulite.

Ingredienti per preparare il risotto ai finocchi (per 4 persone)

  • 320 gr di riso Carnaroli
  • 1 finocchio
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 30 gr di burro
  • sale q.b
  • pepe q.b

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Risotto ai finocchi
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/gloricetta/547972373

Come preparare il risotto con finocchio e prosciutto

Per preparare il risotto al finocchio iniziate dal riso Carnaroli. Mettetelo a tostare in una casseruola con una noce di burro e fatelo tostare per tre minuti, aggiungete il bicchiere di latte. Nel frattempo in una pentola a parte scaldate il brodo vegetale e mantenetelo tiepido per tutta la cottura del riso.

Lavate e tagliate finemente il finocchio, tagliate anche il prosciutto a cubetti. Aggiungeteli al riso e aggiungete di tanto in tanto il brodo fino a finirlo. Mettete una spolverata di pepe e il sale. Continuate a mescolate. Mantecate il tutto con una seconda noce di burro. Impiattate e servite il riso caldo!

Pensate che il finocchio è talmente dietetico che esiste una dieta a base di questo ingrediente. L’effetto è sorprendente!

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/gloricetta/547972373

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 02-10-2017


Sfogliatelle ai cachi: troppo buone!

Cornetti salati allo yogurt senza burro: da farcire a piacere