Ingredienti:
• 380 g di spaghetti
• 1 uovo
• 4 tuorli
• 90 g di pecorino romano grattugiato
• 30 g di formaggio grattugiato
• 1 cipolla
• 100 g di funghi
• 1 zucchina
• olio extravergine di oliva q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

La ricetta della carbonara vegetariana è perfetta per ogni occasione e ideale se si vuole gustare un primo naturale e goloso al tempo stesso.

Oggi prepariamo un piatto tradizionale leggermente ritoccato in una veste più sana e naturale: la carbonara vegetariana. Se siete amanti della carne, o se siete tra quelli che inorridite al solo pensiero di modificare la ricetta originale, non disperate! Questo piatto, in realtà, è una semplice pasta con verdure croccanti, che viene però condito con una crema di uovo simile a quella del primo piatto romano.

Insomma, non l’avete mai assaggiata, è arrivato il momento di cimentarvi in questa preparazione. Seguiteci in cucina e andiamo a preparare la ricetta della pasta alla carbonara vegetariana!

9 ricette autunnali per la tua tavola

Pasta alla carbonara vegetariana
Pasta alla carbonara vegetariana

Come fare la carbonara vegetariana

Le verdure che si possono utilizzare sono tante: noi abbiamo scelto zucchine, funghi e cipolle, ma se vi piacciono potete anche provarne altre! per lo stesso motivo, noi realizziamo degli spaghetti alla carbonara vegetariani, ma potete variare senza problemi il formato di pasta.

preparazione della carbonara vegetariana
preparazione della carbonara vegetariana
  1. Cominciamo dalle verdure. Tagliate i funghi, la zucchina e la cipolla e fatele saltare in padella con dell’olio di oliva. Per mantenere le verdure croccanti, non tenetele più di qualche minuto sul fuoco!
  2. Passiamo alla salsa: mescolate l’uovo intero ai tuorli e aggiungete il formaggio grattugiato e il pepe. Sbattete energicamente il tutto con una forchetta o con la frusta fino a quando non avrete ottenuto una consistenza cremosa.
  3. Una volta finite le preparazioni, buttate la pasta e cuocetela in acqua salata. Scolatela direttamente nelle verdure e fate saltare per qualche minuto.
  4. Una volta fatto, mettetela direttamente nella ciotola con la crema di uovo e formaggio e mescolate bene, aggiungendo una bella macinata di pepe nero e impiattate.

La vostra carbonara vegetale è finalmente pronta, buon appetito! Consumatela subito la preparazione. Se ve ne avanza, il giorno dopo, potete sempre trasformarla in una frittata di pasta.

Se vi è piaciuto questo primo piatto e siete alla ricerca di un’altra pasta vegetariana, provate anche la nostra favolosa carbonara vegana, un piatto sostanzioso e naturale! Gli amanti della tradizione, invece, non si facciano scappare la classica ricetta della carbonara!

Carbonara senza pancetta e guanciale: altre idee vegetariane

Come abbiamo visto realizzare una pasta alla carbonara vegetariana non è affatto difficile. Bisogna tuttavia ammettere che il gusto che il guanciale conferisce al piatto non è affatto simile a quello di verdure e ortaggi che abbiamo aggiunto. Proprio per questo vogliamo proporvi qualche altra idea: troverete quello che fa per voi!

  • È possibile realizzare questa pasta solo con i funghi, omettendo cipolle e zucchine. Se sono di stagione, e quindi freschi, tanto meglio, in alternativa vanno bene anche quelli surgelati, quelli sott’olio o quelli secchi (che dovrete prima far rinvenire in acqua). Non aspettatevi, però, che il risultato sia sempre lo stesso: ognuno conferirà la sua sfumatura di sapore diversa.
  • Se amate i sapori agrodolci, invece, vi consigliamo di usare la cipolla, da sola, e di farla caramellare in padella con un po’ di zucchero. Impiattatela con la pasta solo dopo che quest’ultima sarà ben condita con la salsa d’uovo.
  • Che dire, poi, in realtà non c’è nessuna verdura che non vada bene! Se vi piacciono e la stagionalità lo consente provate questa carbonara vegetariana con piselli, asparagi, radicchio, zucca.
  • e ne avete un po’ in frigo – e magari non sapete come consumarlo – anche del tofu a dadini andrà benissimo. Con suo gusto neutro, si presta infatti a moltissimi abbinamenti.
0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 17-09-2018


Buonissima e golosa torta alle noci e cioccolato!

Risotto con broccoli e funghi: saporito ma delicato!