Empanadas vegetariane farcite con spinacini, patate e cipolla per un antipasto sfizioso e diverso dal solito!

Chi l’ha detto che le empanadas si preparano solo con la carne? Oggi vediamo come preparare le empanadas vegetariane farcite con un ripieno di patate, cipolla e spinacini. Perfette per un antipasto saporito, ma allo stesso tempo leggero grazie alla cottura al forno. Ecco come si preparano!

Ingredienti per preparare le empanadas vegetariane (per 4 persone)

Per la pasta delle empanadas:

  • 250 gr di farina
  • 25 gr di olio di semi
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 130 ml di acqua tiepida

Per il ripieno delle empanadas:

  • 150 gr di spinacini
  • 1 cipolla
  • 200 gr di patate
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 2 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ + il tempo di riposo

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

empanadas vegetariane
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/152207662387179714/

Preparazione delle empanadas vegetariane

Per preparare le empanadas vegetariane iniziate facendo sciogliere il sale nell’acqua tiepida, ponete la farina in una ciotola capiente poi aggiungete l’olio e l’acqua in cui avete sciolto il sale. Impastate in modo da ottenere un impasto omogeneo e compatto, poi coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Nel frattempo preparate gli ingredienti per il ripieno: sbucciate la cipolla, affettatela e fatela rosolare in padella con un filo d’olio di oliva. Fate dorare poi unite le patate sbucciate e tagliate a cubetti, quando le patate inizieranno a essere belle morbide unite anche gli spinacini e terminate la cottura. Aggiustate di sale e pepe, unite il prezzemolo tritato poi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Proseguite preparando le empanadas: riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello in modo da ottenere una sfoglia sottile. Con l’aiuto di un coppapasta ricavate dei dischi e farcite con il ripieno di patate, spinacini e cipolla. Bagnate il bordo con un po’ di acqua, chiudete e sigillate bene i bordi prima di trasferire le empanadas su di una teglia foderata con carta da forno. Procedete in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione.

Spennellate ogni empanadas vegetariana con un po’ di olio o acqua e infornate in forno già caldo a 170° per 15-20 minuti o fino ad ottenere una perfetta doratura. Togliete dal forno e servite tiepide, buon appetito!

In alternativa, vi consiglio la ricetta delle empanadas argentine di carne.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/152207662387179714/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-09-2017


Tagliatelle salmone e piselli, per primi veloci

Burro o crema di mandorle: la ricetta per una crema golosissima