Gelatina di albicocche: la ricetta per farla in casa

Gelatina di albicocche: ricetta per conservare le albicocche e per arricchire i dolci a base di frutta. Ecco come prepararla!

chiudi

Caricamento Player...

Conserva gustosa e perfetta per l’estate, ecco come fare la gelatina di albicocche, un’ottima alternativa alle classiche confetture o albicocche sciroppate. La gelatina preparata seguendo questa ricetta può essere utilizzata per arricchire i dolci alla frutta. Questa gelatina può essere conservata all’interno di vasi di vetro come le confetture e dopo l’apertura può essere conservata in frigorifero per un mese.

In alternativa alle albicocche, potete utilizzare qualsiasi altro tipo di frutta fresca: ecco la ricetta. Le dosi sono indicative, l’importante è regolare la quantità di zucchero a quella della frutta utilizzata.

Ingredienti per preparare la gelatina fatta in casa di albicocche (per 4 persone)

  • 1 kg di albicocche
  • zucchero q.b.
  • acqua q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + il tempo di riposo

Gelatina di albicocche
https://it.pinterest.com/pin/308707749430933670/

Preparazione della gelatina di frutta

Per preparare la gelatina per crostata di frutta iniziate lavando e asciugando le albicocche, poi tagliatele a metà ed eliminate i noccioli. Trasferite le albicocche in una pentola capiente. Aggiungete tanta acqua quanto basta per coprire le albicocche, accendete il fuoco e fate cuocere a fuoco lento fino a ridurre la frutta in polpa.

Ponete il composto all’interno di uno scolapiatti, legate la sommità e lasciate scolare il succo in un contenitore per 12 ore. Trascorso questo tempo pesate il succo ottenuto e unite lo zucchero pari a metà del peso del succo.

Ponete nuovamente sul fuoco, raggiunta l’ebollizione abbassata il fuoco e continuate a mescolare regolarmente. Per verificare la cottura versate un po’ di gelatina su un cucchiaio, inclinate e se la gelatina rimane ben attaccata è pronta. Spegnete il fuoco e travasate in vasi di vetro caldi. Chiudete con il coperchio e lasciate raffreddare.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare la cheesecake alle albicocche.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/308707749430933670/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!