La ricetta delle tartellette alla barbabietola con pasta brisé

Sfiziose tartellette salate alla barbabietola da gustare in un solo boccone

Le tartellette alla barbabietola sono un antipasto sfizioso da servire per stupire i vostri ospiti! Vediamo come farle…

Le tartellette alla barbabietola sono semplici e facili da realizzare, oltre ad essere davvero squisite e irresistibili. Possiamo servirle come antipasto per stupire i nostri ospiti, oppure le possiamo preparare per un aperitivo tra amici. Inoltre, il succo di barbabietola rossa ha proprietà benefiche per il nostro organismo: è ricco di vitamine e antiossidanti. Vediamo come preparare tartellette di pasta brisé con le barbabietole.

Ingredienti per le tartellette salata (per 6 persone)

  • un rotolo di pasta brisé
  • 2 barbabietole precotte
  • 2 patate gialle
  • 100 gr di ricotta vaccina
  • 2 uova
  • origano fresco in foglie q.b
  • sale q.b
  • pepe q.b

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

Tartellette alla barbabietola
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/556546466435259259/

Come fare le tartellette alla barbabietola

Per preparare questo antipasto sfizioso partite dalle patate, sbucciatele e mettetele a bollire in una pentola colma di acqua, tagliate a tocchettini. Quando saranno pronte scolatele.

Prendete le barbabietole e tagliate a cubetti anche queste. Poi mettetele in un mixer insieme alle patate. Tritate tutto finemente, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

Unite alla ciotola anche la ricotta vaccina e le uova, poi mescolate il tutto. Finite di preparare il composto condendo con un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

A questo punto srotolate la pasta brisé, tagliate dei quadratini e mettetela negli appositi stampini per tartellette, ricoperti di carta da forno. Riempiteli con l’impasto che avete precedentemente preparato. Poi infornate il tutto a 180° in forno preriscaldato per 20/25 minuti, fino a quando le tartellette saranno croccanti.

Estraetele dal forno quando saranno pronte e guarnitele con delle foglioline di origano fresco. Servitele. Le tartellette possono essere servite sia calde che fredde.

Se siete degli amanti delle tartellette potete provare a fare anche quelle con la cipolla tonnate.

BUON APPETITO!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/556546466435259259/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-11-2017

X