Ingredienti:
• 4-6 fichi freschi
• 2 mozzarelle
• insalata verde q.b.
• 1 manciata di pomodori ciliegino
• 1 limone
• 50 g di gorgonzola
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: Facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Ecco la ricetta per preparare l’insalata caprese con mozzarella e fichi, un piatto unico vegetariano, fresco e dall’abbinamento particolare.

Quando il caldo e la stanchezza fanno da padrone si ha sempre voglia di ricette con pochissimi ingredienti e veloci da preparare. Questo però non vuol dire che bisogna rinunciare al gusto e a piatti scenografici. Anche in pochissimo tempo, infatti, è possibile preparare qualcosa di nutriente e d’effetto. È questo il caso dell’insalata caprese con mozzarella e fichi, un’ottima alternativa alla caprese classica, ideale nel periodo in cui si trovano fichi freschi di stagione.

Per questa ricetta potete utilizzare indifferentemente tutti i vari tipi di fichi; in alternativa alla classica mozzarella, poi, potete utilizzare quella di bufala. Se invece volete rendere la vostra caprese ancora più ricca di gusto vi consigliamo di aggiungere del buon prosciutto crudo saporito. Vediamo subito come si prepara questo piatto!

caprese gourmet con fichi
caprese gourmet con fichi

Preparazione della caprese con mozzarella e fichi

  1. Per preparare questa caprese gourmet, iniziate lavando bene l’insalata verde sotto acqua corrente poi asciugatela e ponetela in una insalatiera capiente.
  2. Tagliate le mozzarelle a cubetti o sfilacciatele direttamente con le mani e aggiungetele all’insalata.
  3. Lavate i fichi molto delicatamente, eliminate il picciolo e tagliateli a spicchi senza però eliminare la buccia. Aggiungete anche i fichi al resto degli ingredienti.
  4. Completate l’impiattamento con cubetti di gorgonzola e pomodorini.
  5. Per finire, condite con olio extravergine di oliva, sale, pepe e succo di limone.

Servite immediatamente o conservate in frigorifero fino al momento di servire, buon appetito!

In alternativa, potete preparare la tradizionale caprese: una delizia!

Conservazione

Vi consigliamo di conservarla in frigo per un giorno al massimo. Se possibile, aggiungete il condimento all’ultimo momento, altrimenti il piatto deperirà prima.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Chef

ultimo aggiornamento: 04-09-2017


Cotolette di funghi impanati e fritti: ricetta per un secondo piatto diverso dal solito

Ricetta della frittata di ceci e funghi: ecco come si prepara