Le migliori ricette con zucchine: come cucinarle in modo veloce e gustoso

Le migliori ricette con zucchine: 10 preparazioni gustose!

Con il bel tempo arriva anche il periodo ideale per preparare gustose ricette con zucchine, ideali per cene in compagnia. Ecco le migliori!

Veloci, facili ed economiche, le ricette con zucchine sono spesso ideali per i weekend estivi, oppure per una serata in compagnia, magari anche con i bambini. Ormai sono presenti sui banchi del supermercato o del fruttivendolo per tutto l’anno, ma il periodo migliore in cui consumarle resta comunque l’estate. Il loro sapore si sposa meravigliosamente con quello di altri prodotti tipici di questa stagione e prepararle non comporta mai troppa fatica.

Sono tra gli ortaggi più amati e versatili, perfette per preparare primi piatti di pasta con le zucchine, antipasti, contorni o piatti unici come frittate, sformati o torte salate.

Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su questa deliziosa verdura e ricette per tutti i gusti!

Zucchine: quando sono di stagione e come sceglierle

Le zucchine sono degli ortaggi e, sebbene le si possa trovare ormai in ogni mese, il periodo ideale per consumarle è la primavera inoltrata o l’estate.

Il periodo in cui potete trovare le zucchine va dalla metà di marzo fino alla metà di settembre, quindi a cavallo delle stagioni calde. Ma i mesi migliori in cui comprare, preparare e mangiare zucchine sono giugno, luglio e agosto.

Zucchine
Zucchine

Come scegliere le zucchine da cucinare? L’ideale è comprare quelle più piccole. Anche se complica un pochino la preparazione e costringe e tagliare fette e pezzi piccoli, il risultato è garantito.
Le zucchine più piccole sono le più gustose, perché man mano che l’ortaggio cresce e si riempie di acqua, diventa morbido e perde sapore.

Un’eccezione a questa indicazione è nel caso vogliate preparare le zucchine ripiene: in tal caso sarà bene comprare quelle più grandi.

10 ricette con le zucchine da provare

Le zucchine fanno bene, perché sono ricche d’acqua e hanno un basso apporto calorico. Contengono anche le vitamine A e C e pare svolgano una funzione antitumorale. Aiutano in caso di infiammazioni urinarie, problemi ai reni, regolano l’intestino e sono indicate in diete per diabetici e cardiopatici.

Ma non solo, sono anche deliziose: vediamo insieme alcune ricette sfiziose!

• Farifrittata di zucchine: per ricette veloci e light

Farifrittata di zucchine
Farifrittata di zucchine

Ecco una veloce ricetta con zucchine, un piatto light ideale per chi voglia restare in forma mangiando qualcosa di molto buono e dal sapore gustoso: la farifrittata di zucchine. Si tratta di una ricetta priva di uova, quindi vegana, leggera e adatta anche a chi ha intolleranze.

A differenza della classica frittata di zucchine, in questa preparazione dovrete unite 200 g di farina di ceci, 1 rametto di rosmarino, aromi a piacere e tanta acqua quanta basta per ottenere un impasto simile a una pastella cremosa e senza grumi. Unite a questa pastella 200 g di zucchine lavate e tagliate a fiammifero, trasferite il tutto in una teglia da forno oleata e infornate a 200°C per 15/20 minuti.

• Polpette di zucchine per secondi piatti sfiziosi

Polpette di zucchine
Polpette di zucchine

Poche cose piacciono ai bambini e sono adatte anche per un simpatico pranzo o un picnic sul prato come le polpette. Ecco una delle ricette con zucchine e patate tra le più indicate per preparare un sano contorno gustoso e ricco (ottimo anche come piatto principale).

Per preparare questo piatto ricco di gusto, in una ciotola, unite le zucchine grattugiate, un uovo, ricotta, patate bollite, grana, pecorino, sale e basilico tritato. Mescolate bene, aggiustate la consistenza con qualche cucchiaio di pane grattugiato e prima di tuffarle in padella con olio di semi bollente, impanatele nel pangratatto. Fate cuocere fino a doratura e…la ricetta delle polpette di zucchine sono pronte!

• La ricetta della zucchine al forno

Zucchine al Forno
Zucchine al Forno

Questa è una delle migliori ricette per preparare le zucchine al forno: permette di portare in tavola uno splendido antipasto di grande effetto con pochi ingredienti. Servono zucchine fresche, formaggio grattugiato e pangrattato: ottime da preparare per una cena con amici dell’ultimo momento!

Lavate e tagliate la verdura a rondelle o fiammiferi, poi impanatela in un mix di pangrattato, Parmigiano, sale e erbe aromatiche a scelta. Disponete su una teglia e infornate a 200°C per circa venti minuti. Servite le vostre zucchine al forno gratinate ancora calde.

• Sformato di zucchine: l’antipasto perfetto

Sformato di zucchine
Sformato di zucchine

Lo sformato, invece, è un’ottima idea per cucinare le zucchine al forno in modo ancora più originale e gustoso. Iniziate spuntando tre zucchine e facendole rosolare in padella con uno spicchio d’aglio tritato per 20 minuti. Aggiustate di sale e di pepe poi spegnete il fuoco. Successivamente, in una ciotola capiente, sbattete 3 uova con 150 ml di latte, 100 ml di panna e formaggio grattugiato. Aggiustate di sale e unite anche le verdure e il prosciutto cotto tagliato a cubetti.

Versate il composto in uno stampo per torte foderate con carta da forno e infornate in forno già caldo a 180°C per 35 minuti o fino a quando lo sformato non sarà ben dorato. Questo tortino di zucchine è perfetto da servire anche freddo come antipasto o contorno!

• Pasta con zucchine

Pastasciutta con zucchine
Pastasciutta con zucchine

Vi sono avanzate delle zucchine dal contorno e non sapete cosa farne? Semplicissimo: usatele per condire la pasta, vi basterà qualche aggiunta fatta ad arte. Fate soffriggere un po’ di pancetta in padella, unite le zucchine avanzate e infine la pasta cotta e scolata al dente. Fate amalgamare i sapori per un paio di minuti, aggiungendo anche del formaggio grattugiato a piacere.

Le varianti, poi, sono moltissime: se frullate le verdure darete vita a un cremoso pesto di zucchine; potete aggiungere anche dalla passata di pomodoro; per una variante di mare, invece, potete provate la pasta zucchine e gamberetti: un’aggiunta gustosa, da non perdere!

• Parmigiana di zucchine

Parmigiana di zucchine
Parmigiana di zucchine

Ricche, filanti e gustose: le zucchine alla parmigiana non hanno nulla da invidiare alla melanzane preparate seguendo la stessa ricetta. Nella nostra versione light inseriremo tutto a crudo prima di infornare e far gratinare in forno: il risultato è senza dubbio il più veloce possibile.

In una teglia da forno, disponete le fettine sottili di zucchine, seguite da uno strato di fettine di scamorza (se possibile fatele dello stesso spessore della verdura), Parmigiano grattugiato, passata di pomodoro e pane in cassetta sbriciolato; ripetete la stratificazione per almeno due volte, fino a terminare tutti gli ingredienti. Infornate poi per 20 minuti a 200°C.

• Come cucinare le zucchine trifolate

Zucchine trifolate
Zucchine trifolate

Semplice, veloce e leggerissima, con questa ricetta preparerete le zucchine in padella con prezzemolo, aglio e olio: una preparazione che è un gioco da ragazzi e vi salverà la cena più volte. Tagliate la verdura a rondelle, poi saltatela in padella con un giro d’olio e aglio per una decina di minuti.

Et voilà: sono già pronte! Potete conservare le zucchine trifolate in frigo per un paio di giorni e magari arricchirle a piacere con pangrattato, formaggio grattugiato, peperoncino…

• Vellutata di zucchine per ricette light

Vellutata di zucchine
Vellutata di zucchine

In tutte le sere in cui fa un po’ più fresco del solito, ma anche per i pranzi in cui avete voglie di gustare una crema di zucchine fredda, potete preparare una gustosa vellutata.

Iniziate preparando un soffritto facendo scaldare una cipolla a pezzetti in padella con un giro d’olio. Unite poi le zucchine a rondelle, patate lesse a pezzettini e coprite con del brodo vegetale caldo. Lasciate cuocere per una ventina di minuti in modo che tutto il liquido venga assorbito; poi, frullate il tutto con un mixer ad immersione e aggiungete del formaggio grattugiato.

Se volete ottenere un piatto unico, potete anche aggiungere della pasta corta al vostro passato di zucchine.

• Risotto con zucchine

Risotto alle zucchine
Risotto alle zucchine

Quando pensiamo al riso con zucchine, ci viene in mente subito una preparazione cremosa e davvero sfiziosa. Fate cuocere 3 zucchine a rondelle in una padella; dopo circa 5 minuti, prelevatene metà e riducetela in crema con l’aiuto di un frullatore ad immersione.

Dopo aver fatto tostare e sfumare il riso con del vino bianco, procedete con la classica preparazione del risotto aggiungendo brodo gradualmente. Quando sarà quasi pronto, aggiungete la crema e le rondelle di zucchine e mantecate infine con burro e formaggio grattugiato.

Per questa ricetta, è molto importante che le rondelle di verdura siano molto sottili, altrimenti ci vorrà molto più tempo prima che cuociano.

• Torta salata con pasta sfoglia e zucchine

Torta salata con zucchine
Torta salata con zucchine

Come dimenticare, poi, una bella torta salata con zucchine? Questa preparazione vi salva senza dubbio tutte le volte che desiderate un piatto veloce da preparare e molto versatile. In più è perfetta, durante la bella stagione, per tutti i pic nic all’aria aperta e i pranzi al sacco perchè non ha bisogno di essere riscaldata per risultare gustosa.

Iniziamo dalla farcitura: fate cuocere le zucchine in padella per una decina di minuti, senza che diventino troppo molli e stracotte. Una volta intiepidite, unitele a 3 uova, 150 g di stracchino, formaggio grattugiato, e un pizzico di sale e pepe. Versatela all’interno di un rotolo di pasta sfoglia già srotolata su uno stampo per torte e infornate a 180°C per circa 20 minuti.

• Come fare una frittata con zucchine

Frittata di zucchine
Frittata di zucchine

Per preparare questa frittata, iniziate affettando sottilmente le cipolle in modo da ottenere degli anelli. Metteteli poi a rosolare per bene in padella prima di unire anche le zucchine e fate cuocere per una decina di minuti, che saranno sufficienti per cuocerle. Nel frattempo, sbattete 2 uova con del formaggio grattugiato, sale e pepe quanto basta. Versate il composto di uova sbattute in padella e portate a cottura facendo dorare da entrambi i lati.

Questa ricetta è la dimostrazione che non servono grandi abilità e tanto tempo per gustare ricette sempre sfiziose! In più, il bello della frittata è che potete arricchirla ogni volta con tutto quello che di goloso avete in frigo (pancetta, dadini di prosciutto, formaggio, pomodorini…).

Una curiosità: si dice zucchine o zucchini?

Sebbene il termine zucchina (al plurale zucchine) sia entrato nella lingua parlata corrente, secondo l’Accademia della Crusca il nome vero di questo ortaggio dovrebbe essere al maschile: zucchino, zucchini. Il femminile dovrebbe essere relativo solo alla pianta.

Tuttavia, chiamarlo al femminile non è un errore, essendo accettato dalle varie declinazioni linguistiche e regionali italiane.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-08-2019

X