Si preparano in pochi minuti e si gustano in pochi secondi: ecco la ricetta dei saltimbocca alla romana.

Un secondo piatto che definire sfizioso è dir poco: i saltimbocca alla romana sono tipicamente romani, come è evidente dal nome della ricetta, ma conosciuti anche al di là degli italici confini. Semplici ma gustosi: talmente tanto da saltare direttamente in bocca. Si preparano assai velocemente e il risultato è davvero soddisfacente.

Leggi anche: Supplì

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 fettine da 80 gr di vitello
  • 8 fette di prosciutto crudo
  • 50 gr di burro
  • 8 foglie di salvia
  • 200 gr di vino bianco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.


PREPARAZIONE
:

Per preparare i saltimbocca alla romana disponete le fette di carne su un piano da lavoro e appiattitele con un batticarne. Su ognuna delle fettine disponete il prosciutto crudo, poi la foglia di salvia che fermerete con uno stuzzicadenti che dovrete inserire facendo entrare entrambe le punte.

Esiste anche una versione “rivisitata” dei saltimbocca, che prevede che questi vengano chiusi ad involtino e passati nella farina prima di essere sistemati in padella. E c’è chi al posto del burro, utilizza l’olio.

Saltimbocca alla Romana
Una versione “alternativa” dei Saltimbocca alla Romana

La ricetta originale, però, prevede l’utilizzo del burro, da fare sciogliere in un tegame. Adagiate la carne e fate cuocere al massimo un paio di minuti per lato. Versate del vino bianco e alzate la fiamma per fare evaporare, quindi spegnete il fuoco.

Impiattate i vostri saltimbocca alla romana e ricopriteli con lo stesso “sughetto” di cottura, prima di servirli ai vostri ospiti.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Insalata di anguria e cipolla rossa con salsa citronette

Tagliatelle con salmone e zucchine