Insalata di farro autunnale con tonno e verdure

Insalata di farro e tonno con broccoli, pomodori secchi e olive: una ricetta facile per preparare un piatto unico ideale per pranzo o cena.

chiudi

Caricamento Player...

Chi l’ha detto che il farro in insalata è un piatto tipico estivo? Oggi vediamo come preparare un’insalata di farro e tonno in versione autunnale, perfetta per un pranzo in ufficio da preparare in anticipo o per cena.

Oltre al tonno il condimento è a base di cimette di broccolo cotte a vapore, olive e pomodori secchi. In alternativa, però, potete condire la vostra insalata come preferite!

Ingredienti per preparare l’insalata di farro e tonno (per 4 persone)

  • 320 gr di farro
  • 250 gr di tonno sott’olio
  • carciofini sott’olio q.b.
  • pomodori secchi sott’olio q.b.
  • cime di broccolo q.b.
  • olive snocciolate q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Insalata di farro e tonno
Insalata di farro e tonno

Preparazione dell’insalata di farro fredda

Per preparare l’insalata di farro e tonno vediamo come cucinare il farro: sciacquatelo sotto acqua fredda corrente poi ponetelo in una pentola d’acqua fredda. Mettete sul fuoco, portate a ebollizione, salate l’acqua e da quel momento lasciate cuocere per 30 minuti circa o per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo, preparate gli ingredienti per il condimento: eliminate la parte più dura del broccolo, prelevate tutte le cimette e fatele cuocere a vapore il tempo necessario a che si ammorbidiscano, spegnete il fuoco e tenete da parte.

Tagliate le olive a rondelle e i pomodori secchi a listarelle. Scolate il tonno dall’olio di conservazione e dividete i tranci. Scolate anche il farro, lasciatelo raffreddare completamente e poi trasferitelo all’interno di una ciotola capiente.

Unite le cime dei broccoli cotte a vapore, e il resto degli ingredienti. Condite con un giro d’olio evo, mescolate e servite immediatamente o conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consiglio di provare anche l’insalata di fagiolini, farro, e patate.

FONTE FOTO: Elisa Melandri

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!