Insalata di mare: un trionfo di pesce ideale per ogni occasione

Come fare un infuso vegan disintossicante

L’insalata di mare è un piatto fresco, ricco e perfetto da portare in tavola sia come antipasto che come piatto unico.

Oggi scopriamo la ricetta dell’insalata di mare, un piatto che siamo spesso abituati a comprare giù pronto, ma che fatto in casa è tutta un’altra cosa! Per cominciare, ecco la prima regola: non ci sono regole! Infatti potete preparare un’insalata con tantissimi ingredienti diversi, a cominciare dal pesce, che potete assemblare a piacere. C’è chi preferisce solo polpo e gamberi, chi invece non può fare a meno delle cozze e delle vongole, e chi ancora non vuole rinunciare a qualche verdura croccante.

Noi vi proponiamo una ricetta base e concluderemo con qualche spunto per altre varianti. Che cosa aspettiamo? Cominciamo subito!

Ingredienti per l’insalata di mare (per 4 persone)

  • 600 g di polpo
  • 500 g di calamari
  • 1 kg di cozze
  • 350 g di gamberi
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 limone
  • Prezzemolo q.b.
  • Pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

insalata dI mare
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/310537336795852259/

Preparazione dell’insalata di pesce

Prima di tutto occupatevi della pulizia del pesce. Prendete i calamari e rimuovete le interiora, la pelle delle sacche e gli occhi. Fate lo stesso con il polpo, svuotando le sacche e togliendo la pelle esterna. A questo punto passate alle cotture: per il polpo dovrete bollirlo in acqua per circa 35-40 minuti, mentre invece per i calamari basteranno 15 minuti.

Per quanto riguarda le cozze, se le avete acquistate fresche, pulitele spazzolandole bene e togliendo tutta la barba esterna. dopodiché fatele aprire in padella, aromatizzando con uno spicchio d’aglio, un po’ di pepe e un goccio di olio. Non appena si saranno aperte, spegnete la fiamma, eliminando quelle che sono rimaste chiuse. Un consiglio: non buttate via l’acqua, che avrà conservato tutto il sapore!

Non vi resta che pulire e bollire i gamberi per pochi minuti, e finalmente avrete tutto l’occorrente per comporre il piatto. Tagliate a pezzetti di piccola dimensione calamari e polpo, mischiateli con le cozze e con i gamberi. Aggiungete un cucchiaio di liquido delle cozze, del succo di limone, uno spicchio d’aglio, olio e infine il prezzemolo tritato. Concludete con una bella grattata di pepe e mescolate il tutto, poi lasciate l’insalata riposare in frigo per mezza giornata, finché non sarà fresca.

Come condire l’insalata di mare: idee e varianti

Esistono tantissimi modi per dare vita ad un’insalata di mare originale e fantasiosa. Oltre agli ingredienti che vi abbiamo consigliato, potete arricchirla con altri pesci o frutti di mare, a cominciare dalle vongole, ma anche con il surimi o con degli scampi.

Se invece volete un piatto più colorato, potete anche inserire nella preparazione dei peperoni tagliati a listarelle sottili, oppure anche del sedano o delle olive taggiasche, che daranno anche un sapore squisito alla vostra portata. Infine, una variante buonissima anche se gustata calda: l’insalata di mare con patate! Fatele sbollentare e poi tagliatele a piccoli quadratini. Aggiungetele al piatto e il gioco è fatto!

Insomma, non ci sono regole. Sperimentate e date vita al piatto dei vostri sogni. Buon appetito!

Se vi è piaciuta provate anche la nostra insalata di pesce spada con pinoli e spinaci!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/310537336795852259/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-05-2018

Lorenzo Martinotti

X