Ingredienti:
• 200 g di feta
• 2 pomodori ramati o 200 g di pomodori ciliegio
• 1 cetriolo
• 1
• peperone verde
• 10 olive nere
• 1 cipolla rossa
• olio extra vergine d'oliva q.b.
• origano q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 350

Conoscete gli ingredienti dell’insalata greca? Detta anche Horiatiki, è un piatto della tradizione molto semplice da preparare: perfetto per rinfrescarsi… con gusto!

Oggi prepariamo una deliziosa insalata greca, un piatto fatto completamente da ingredienti vegetariani, ma gustosissimi e dal sapore deciso. Questa portata è ideale da preparare tutto l’anno, ma è perfetta sopratutto durante le giornate più calde, e garantisce gusto, freschezza e anche tanta leggerezza.

Nella ricetta di oggi vedremo come realizzare questa tradizionale insalata con feta nella sua versione originale, qualche variante golosa e infine le calorie del piatto. Che ne dite, iniziamo subito? Ecco a voi l’insalata alla greca!

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Porzione di insalata greca
Porzione di insalata greca

Come fare l’insalata greca: ricetta originale

  1. Iniziate a lavare e pulire le verdure. In un’insalatiera mettete il pomodoro (o dei pomodorini, dipende dai gusti, il cetriolo tagliati a tocchetti e il peperone pulito e tagliato a listarelle.
  2. Unite anche la cipolla tagliata a fettine sottili e condite tutto con sale (attenzione a non esagerare perché la feta è molto salata), pepe e olio d’oliva.
  3. Mescolate bene e mettete nei piatti il tutto, guarnite con le olive e spolverate con l’origano. Infine adagiate la feta tagliata a cubetti in cima all’insalata.
  4. Dopo aver servito i piatti ognuno può continuare a mescolare la propria insalata, in questo modo la feta si sbriciolerà tutta ancor di più, fungendo da ulteriore condimento renderà il piatto molto saporito. Buon appetito!

Se vi è piaciuta la ricetta dell’insalata greca, scoprite il video della preparazione.

Conservazione

Come tutte le insalate, appena aggiungete il condimento ne accelerate il deperimento. Pertanto, vi consigliamo di gustarla subito dopo la preparazione oppure di condirla all’ultimo e di conservarla per una giornata in frigo, ben coperta.

Insalata greca: le calorie del piatto

Se cercate un piatto estivo, che sia goloso ma al tempo stesso leggero, con quest’insalata avrete fatto bingo! Infatti, grazie alle sue 350/400 Kcal circa per ogni 100 g, potete consumarla direttamente come piatto unico. Ricordate che fra tutti gli ingredienti quello con il maggiore apporto calorico è la feta, dunque, nel caso lo desideriate, potete anche diminuire la quantità del formaggio aggiungendo più pomodori!

Consigli di preparazione per l’insalata greca tradizionale

Ci sono alcuni consigli per realizzare la ricetta (ma anche le sue varianti). Prima di tutto vi consigliamo di rendere più digeribile il cetriolo togliendo possibilmente tutti i semini interni. Tagliate la verdura su un tagliere ed eliminate i semi prima di unirla agli altri ingredienti per l’insalata greca.

Dovete sapere poi che la dimensione con cui tagliate cipolla, pomodori e cetrioli non è rilevante: potete adottare il taglio che vi piace di più, ad esempio c’è chi realizza degli spaghetti di cetrioli con l’apposito utensile da cucina.

Come ultimo consiglio vogliamo ricordarvi di fare attenzione al sale, insieme alla sapidità della feta può trasformare il piatto in qualcosa di davvero immangiabile per questo è meglio rimanere sotto di sale fino a che non avrete amalgamato per bene il formaggio.

insalata di pollo alla greca
insalata di pollo alla greca

Alcune varianti sfiziose

Se volete, potete scatenare la fantasia e arricchire questo piatto con tanti ingredienti. Ad esempio, se desiderate gustare una versione più all’italiana, potete unire della lattuga, che darà croccantezza e colore al piatto. Se invece volete optare per una maggiore golosità, le idee sono davvero infinite! Provate con acciughe, capperi, olive taggiasche, oppure con il pollo, che potete grigliare e tagliare a fettine.

Infine, per quanto riguarda i condimenti, potete anche servire questo piatto con della salsa yogurt oppure accompagnandola con del tsatziki, una salsa composta da yogurt greco e cetrioli e aromatizzata con tantissime spezie ed erbe aromatiche.

Leggi anche
Caesar salad: molto più di una semplice insalata!
4/5 (4 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cena veloce Idee per cena Ricette estive

ultimo aggiornamento: 30-06-2024


Spaghetti alle vongole di Cannavacciuolo

Liquore al basilico: il digestivo perfetto

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

5 Commenti
Più vecchi
Più recenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
Andrea Rossetti
Andrea Rossetti
18 giorni fa

Un must per l’estate buona e facile da preparare, fresca e gustosa!

Estefania Ruggero
Estefania Ruggero
18 giorni fa
Rispondi a  Andrea Rossetti

Hai proprio ragione! La adoro 🙂

Andrea Rossetti
Andrea Rossetti
18 giorni fa
Rispondi a  Estefania Ruggero

La mi a preferita! 🙂

Estefania Ruggero
Estefania Ruggero
18 giorni fa
Rispondi a  Andrea Rossetti

Fresca e pronta in un lampo

Redazione
14 giorni fa
Rispondi a  Andrea Rossetti

Ciao Estefania,
concordiamo anche noi! ricetta 🔝