Deliziosa pasta al pesto di alghe kombu vegano

La pasta al pesto di alghe kombu è un piatto naturale e facile da preparare, ideale se cercate un primo piatto sfizioso e al tempo stesso originale.

chiudi

Caricamento Player...

Oggi prepariamo un piatto davvero particolare, che sarà in grado di stupire i vostri ospiti a cena: la pasta al pesto di alghe kombu. Questa preparazione è perfetta per ogni occasione, e porterà sulla vostra tavola gusto e leggerezza, ma anche colore e fantasia.

Protagonista del piatto è proprio l’alga kombu. Le ricette che si possono preparare con questo ingrediente, che è molto usato nella cucina orientale, sono davvero tante e questo prodotto sarà sicuramente in grado di soddisfare la vostra curiosità in cucina.

Andiamo a vedere tutti gli ingredienti che ci servono per realizzare questo delizioso primo piatto 100% VEG!

Ingredienti per la ricetta della pasta al pesto di rucola e alghe kombu (per 4 persone)

  • 400 gr di pasta
  • 200 gr di alghe kombu
  • 40 gr di rucola
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Scorza di limone q.b.
  • Pinoli q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

pasta al pesto di alghe kombu
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/516717757237833559/

Preparazione della pasta al pesto di alghe kombu

Per prima cosa, prendete l’alga kombu e lasciatela a bagno in acqua fredda per almeno un’ora. Essendo un procedimento essenziale per la ben riuscita di questa ricetta, vi consigliamo di farlo con anticipo, così da non togliere tempo alla vostra preparazione.

Una volta trascorso il tempo necessario, sciacquate le alghe e mettetele nel mixer con una manciata di prezzemolo fresco, la rucola, due o tre cucchiai di olio extravergine e sale e pepe a piacere. Frullate il tutto per qualche secondo, finché la consistenza non sarà quella giusta. Aggiungete anche dei pinoli e frullate ancora per pochi secondi. Se nel caso la consistenza fosse troppo densa, aggiungete un dito di acqua per rendere il vostro pesto vegano di alghe più liquido!

Cuocete le penne in abbondante acqua salata, e quando saranno quasi pronte, scaldate in una padella antiaderente il vostro pesto di alghe. Scolate la pasta direttamente in padella con un po’ di acqua di cottura e saltate per 1 minuto.

Servite la pasta calda con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e una grattugiata di scorza di limone. Buon appetito!

E se volete scoprire altre ricette con le alghe, allora dovete assolutamente provare questa deliziosa zuppa di miso con alghe wakame! Davvero deliziosa!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/516717757237833559/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!