Patate in tecia alla friulana: le hai mai provate?

Ingredienti:
• 500 g di patate
• 1 cipolla
• 50 g di lardo
• sale q.b.
• pepe in grani q.b.
• brodo vegetale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Piatto tipico della tradizione triestina, ecco come preparare le patate in tecia, buonissime e molto saporite!

Contorno molto diffuso in Friuli Venezia Giulia e in particolare nella città di Trieste, le patate in tecia sono molto semplici da preparare e originariamente venivano cotte in una padella di ferro che secondo la tradizione non doveva essere mai lavata ma semplicemente pulita con carta resistente. Originariamente era proprio questo il trucco che garantiva la buona riuscita del piatto e soprattutto la crosticina croccante e dorata.

Le patate vengono insaporite con cipolla e lardo, ma se preferite potete utilizzare la pancetta al posto del lardo o utilizzare solo la cipolla. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione!

Patate in tecia
Patate in tecia

Preparazione delle patate in tecia con cipolla e lardo

  1. Per prima cosa lavate bene le patate poi lessatele in acqua bollente leggermente salata fino a quando non risulteranno morbide. A cottura ultimata, scolate le patate, sbucciatele e fatele raffreddare.
  2. Successivamente sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente poi tagliate il lardo a listarelle e fatelo rosolare in una padella capiente. Unite la cipolla e fatela dorare per bene. Solo quando la cipolla sarà ben rosolata unite anche le patate ormai fredde e tagliate a cubetti.
  3. Insaporite con sale e pepe in base al vostro gusto, bagnate con un po’ di brodo e fate cuocere a fiamma media fino a quando non si sarà formata una bella crosticina croccante.
  4. Servite e…buon appetito!

Consigli per la conservazione: le patate preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero e all’interno di un contenitore ermetico per 2-3 giorni al massimo.

In alternativa, potete preparare le crocché di patate palermitane.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 10-09-2019

X