Ricetta salva spesa: Pipe cacio e pepe con mix aromatico

Un piatto facilissimo da fare: pipe cacio e pepe con mix aromatico.

Le pipe cacio e pepe con mix aromatico sono un primo piatto all’insegna della più estrema facilità, da preparare quando non si ha tempo per cimentarsi in ricette più complesse ma non si vuole rinunciare a qualcosa di gusto.

Si tratta di una rivistazione della classica pasta cacio e pepe, perché prevede un mix di pane grattugiato, erbe aromatiche e anche pomodori secchi (o, se li reperite, di peperoni cruschi lucani). Last but not least, è anche una portata economica, da realizzare con una manciata di ingredienti.

COSTO: basso

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di pipe rigate
  • 160 gr di pecorino romano grattugiato
  • pangratto q.b.
  • erbe aromatiche a piacere (basilico, prezzemolo o altro)
  • 2-4 pomodori secchi o peperoni cruschi
  • pepe macinato al momento
  • sale grosso
  • olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre pipe cacio e pepe con mix aromatico, iniziate dal mix. Mescolate in una ciotolina il pane grattugiato, insieme alle erbe che avete scelto triturate molto finemente, e aggiungendo anche il pomodoro o il peperone secco. Aggiungete un goccio di olio extra vergine di oliva e poi mettete da parte.

Cuocete le pipe rigate in acqua salata con del sale grosso.

Nel frattempo che la pasta cuoce, grattugiate il pecorino romano e poi mettetelo in una terrina.

Utilizzando un po’ di acqua di cottura della pasta, create una emulsione di pecorino, lavorando con uno sbattitore elettrico. Aggiungete anche del pepe nero, possibilmente macinato al momento.

Scolate le pipe rigate e poi versatele nella emulsione di cacio e pepe, mescolate per bene e poi guarnite con il mix di pane ed erbe.

Servite le vostre pipe cacio e pepe con mix aromatico ben calde.

Provate anche gli spaghetti ai peperoni cruschi

BUON APPETITO!

Fonte foto: katherine009.deviantart.com

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-12-2015

Caterina Saracino

X