Come fare il risotto ai calamari profumato al mojito

Risotto ai calamari profumato al mojito: una delizia

Ingredienti:
• 500 g di calamari freschi
• 320 g di riso carnaroli
• 150 ml di vino bianco
• brodo vegetale q.b.
• 1 spicchio d'aglio
• 2 lime
• prezzemolo q.b.
• burro q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Il sapore fresco di questo risotto ai calamari profumato al mojito vi farà innamorare: provate a cucinarlo con noi.

Se vi piacciono i sapori particolari, il risotto ai calamari profumato al mojito entrerà subito nella top ten dei primi piatti sfiziosi da provare il prima possibile.

Sembra di difficile realizzazione, invece si tratta di una ricetta facile, ma che richiede una particolare attenzione alla scelta degli ingredienti: i calamari, infatti, devono essere assolutamente freschi per non essere gommosi e rischiare di compromettere la riuscita del piatto.

Andremo poi a usare il lime, che darà quelle note tipiche del mojito, e che se volete potete anche accentuare utilizzando la menta al posto del prezzemolo. Seguiteci in cucina!

risotto ai calamari
risotto ai calamari

Come fare il risotto ai calamari profumato al mojito

Per preparare il vostro risotto sfizioso ai calamari profumato al mojito, per prima cosa pulite per bene i calamari. Svuotateli, sciacquateli dall’interno e poi tagliateli ad anelli. Dopo averli versati in una ciotola, irrorateli con il succo di un lime, aggiungete qualche foglia di prezzemolo o di menta spezzettata e un paio di cucchiai di olio evo.

Fate sciogliere in una padella un po’ di burro con l’aglio e poi versate anche il riso. Una volta tostato per un paio di minuti, potete sfumare con il vino bianco e poi, quando sarà evaporato, iniziare a cuocerlo con il brodo vegetale.

Mentre il riso cuoce, a parte cucinate i calamari. Ungete una padella con poco olio e versate i calamari, scolati dalla loro marinatura, cuocendoli per pochi minuti.

Quando il riso è ormai quasi al termine della cottura, unite i calamari. Per dare un tocco ancora più agrumato, potete aggiungere un po’ della marinatura di prima e anche qualche scorza di lime.

Quando sarà pronto mantecatelo con del burro e servite caldo. Buon appetito!

Provate anche il classico risotto allo zafferano!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-01-2019

X