Ingredienti:
• 4 coste di sedano
• 100 g di gorgonzola
• 10 gherigli di noci
• 50 g di ricotta o di formaggio spalmabile
• 1 pizzico di zenzero in polvere
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 00 min

Le barchette di sedano con gorgonzola e noci sono croccanti e saporite, e per il ripieno potete scegliere gli ingredienti preferiti o quelli che avete a disposizione.

Le barchette di sedano con gorgonzola e noci sono un’idea simpatica e veloce per portare in tavola un antipasto che richieda solo pochi minuti di preparazione. È importante che eliminiate dal sedano anche i filamenti che si trovano sulle coste più esterne. Per farlo usate un coltellino dalla lama piatta, non seghettata. Tagliate la parte terminale più larga e terrosa del sedano, e premendo con attenzione la lama del coltello sul pollice. Sfilate i filamenti tirandoli verso di voi. Fatto una prima volta l’operazione è semplicissima.

Se nel preparare le vostre ricette avete tempo, quando usate del sedano eseguite sempre questa operazione.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Barchette di sedano con gorgonzola e noci
Barchette di sedano con gorgonzola e noci

Preparazione delle barchette di sedano con gorgonzola e noci

  1. Pulite e lavate le coste di sedano. Eliminate le parti più coriacee e con un coltellino tirate e sfilate anche i filamenti presenti lungo la costa.
  2. Asciugate bene il sedano e tagliatelo in tranci della lunghezza di circa 5-6 centimetri.
  3. Adagiate i tranci di ogni costa di sedano nei singoli piatti da portata. Se preferite, metteteli in un vassoio dal quale i commensali si serviranno.
  4. Versate il gorgonzola in una ciotola e lavoratelo con una spatola sino a renderlo cremoso.
  5. Aggiungete la ricotta o il formaggio spalmabile e mischiate bene. Se volete un composto più morbido, potete anche aggiungere un goccio di panna fresca o di latte.
  6. Prendete i gherigli di noci, tritatene finemente la metà e aggiungeteli alla crema di formaggi. Aggiungete anche lo zenzero in polvere, in quantità a piacere e mischiate di nuovo molto bene.
  7. Tagliate gli altri gherigli in pezzettoni, dovete avere un numero di pezzi uguali ai tranci di sedano.
  8. Versate la crema in ogni trancio di sedano. Potete farlo con un cucchiaino. Se avete una sac à poche con un beccuccio rigato, il lavoro è più facile e la presentazione finale del piatto è più elegante.
  9. Ponete su ogni trancio di sedano riempito di crema di formaggi un pezzetto di gheriglio di noce. Se preparate il piatto molto tempo prima, conservate le barchette ben coperte in frigorifero. Ricordatevi, però, di tirarle fuori almeno trenta minuti prima di servirle: devono essere a temperatura ambiente.

Se volete provare un’altra ricetta veloce, ecco i crostini rossi!

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento l’antipasto salutare ma gustoso. Potete anche conservare le barchette in frigo per massimo 1-2 giorni, ben coperte dalla pellicola trasparente.

3/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 23-04-2022


Smoothie alle fragole: merenda fresca e sana

Involtini di speck e patate: super saporiti