Ingredienti:
• 1 kg di melanzane
• 2 cipolle
• 450 g di pomodorini ciliegini
• 40 g di capperi
• 40 g di olive nere
• 30 g di pinoli
• zucchero q.b.
• sale q.b.
• polpa di pomodoro q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• aceto di vino q.b.
• 4 fette di pane senza glutine
• sale grosso q.b.
• basilico fresco q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

La caponata di verdure su crostoni tostati è un antipasto delizioso e facile da fare, perfetto per un aperitivo in compagnia della famiglia o di amici.

Oggi realizziamo un piatto adatto sia per i celiaci che per chi segue una dieta vegana: i crostoni con caponata di verdure alla siciliana. Queste bruschette sfiziose e veloci porteranno sulla vostra tavola gusto e colore: sono perfette per cominciare un pranzo o una cena, ma ideali anche da servire durante un aperitivo come finger food!

Nella ricetta di oggi utilizzeremo del pane senza glutine, che potete comprare in ogni negozio alimentare o panetteria con prodotti adatti alla celiachia, e lo farciremo con una caponata fatta in casa. Un connubio davvero irresistibile per gustare al meglio questa ricetta tipica della cucina siciliana.

Andiamo a vedere tutto ciò che ci serve per realizzare questi deliziosi crostoni caldi senza glutine con caponata di verdure!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Crostini senza glutine con caponata
Crostini senza glutine con caponata

Preparazione dei crostoni con caponata di melanzane

  1. Per prima cosa, cominciamo dalla preparazione delle melanzane. Tagliatele a cubetti di piccola dimensione e mettetele in una teglia, dopodiché cospargetele di sale grosso e lasciatele spurgare per almeno mezz’ora. In questo modo rilasceranno tutta l’acqua in eccesso e perderanno il loro retrogusto amaro.
  2. Tagliate le cipolle finemente e fatele rosolare in padella con due cucchiai di olio di oliva extravergine.
  3. Aggiungete i cubetti di melanzana e i pomodorini ciliegini e sfumate con un cucchiaio di aceto di vino bianco, poi aggiungete due cucchiai di polpa di pomodoro.
  4. A questo punto, condite con sale e pepe e aggiungete in padella anche i capperi, le olive nere, i pinoli e un cucchiaio di zucchero. Fate cuocere il tutto per ancora 20 minuti, girando di tanto in tanto per evitare che le verdure si attacchino ai bordi della padella.
  5. Tagliate il vostro pane senza glutine a fette e fatelo scaldare leggermente in un tostapane.
  6. Una volta caldo, farcite le vostre bruschette con due cucchiai di caponata e guarnite con un filo di olio extarvergine di oliva a crudo, delle foglioline di basilico fresco e una macinata di pepe nero.

Buon appetito!

E se vi sono piaciute le nostre bruschette sfiziose, allora dovete provare anche il nostro patè di tonno: un altro antipasto delizioso e 100% gluten free!

Conservazione

I crostoni vanno gustati subito, anche senza l’aggiunta della caponata che, invece, si può conservare in frigorifero per circa 2 giorni all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo per entrambi la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Torta pere e cioccolato, un abbinamento davvero azzeccato!

Avete mai preparato la pastasciutta con i fiori di zucca?