Il ricettario di Downton Abbey arriva in libreria, ecco le ricette più popolari

Downton Abbey: ecco le ricette ufficiali della serie TV (e del film)!

Le migliori ricette proposte dalla serie TV Downton Abbey? Ecco quelle che abbiamo pensato di proporvi per… una cena da favola!

Vi siete mai chiesti come si preparano quei succulenti piatti presentati dalla servitù sulle regali tavole della famiglia Crowley di Downton Abbey? E cosa mangiano invece i domestici nella loro cucina? Se la risposta è sì eccovi accontentati: ecco una selezione di 7 ricette tratte da Il ricettario ufficiale di Downton Abbey, disponibile nelle librerie e negli store online.

Il libro è suddiviso in due parti. La prima relativa a ricette francesi, considerate appartenenti alla cucina delle famiglie facoltose e definite dall’autrice del “piano di sopra“. La seconda appartenente alla tradizione popolare, in cui vengono raccontate le ricette del popolo definite invece del “piano di sotto“.

Come ben sappiamo, Downton Abbey è un film e una serie tv, oltre che un vero e proprio fenomeno mediatico che ha dato vita a moltissimi altri libri. Andiamo ora a conoscere nel dettaglio alcune ricette presenti nel libro di cucina della famiglia Crowley!

4 ricette salate tratte da Downton Abbey

Cominciamo dal pollo ripieno con pistacchi: un piatto del piano di sopra, tipico delle famiglie aristocratiche di inizio ‘900. Può essere servito caldo o freddo, con riso. È necessario: un pollo intero due carote e aglio, per il ripieno invece vi servono vitello macinato, burro, pistacchi e mandorle tritate, 1 mela, coriandolo in polvere, sale e pepe, e due uova sbattute.

Disossate il pollo, non tagliando la pelle. Amalgamate bene gli ingredienti del ripieno e farcite il pollo utilizzando uno spago per tenerlo compatto. Cuocetelo in una casseruola con un soffritto di carote e aglio per circa un’ora a fuoco lento, innaffiandolo di brodo ogni 15 minuti.

Pollo farcito ai pistacchi
Pollo farcito ai pistacchi

L’insalata di carciofi e asparagi era molto di moda agli inizi del ‘900, prediletta dalle donne intente a mantenere una linea perfetta.
Cuocete al vapore i cuori di carciofo e gli asparagi. Una volta morbidi, uniteli ad una salsa fatta di panna, succo di limone, e mandorle tritate. Quando il piatto è pronto aggiungete una spolverata di mandorle per abbellire il piatto

Un altro piatto tipico dei piani di sopra è il Kedgeree: una ricetta a base di pesce con consistenza molto soda e riso raffreddato.
Cuocete il pesce in una pentola con del latte per pochi minuti, fino all’iniziale sfaldatura dei filetti di pesce (ideali il merluzzo o il rombo), quindi toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare. Preparate un risotto al burro e brodo vegetale per la cottura, aggiungendo pepe e sale. A questo punto unite il pesce e preparate una crema a base di uova sbattute e panna (cotta a fuoco lentissimo per 3 minuti). Versate la salsa sul riso e decorate con il prezzemolo e uova sode.

Kedgeree
Kedgeree

La ricetta salata del piano di sotto

Ed eccoci giunti al piatto del piano di sotto, con una ricetta semplice ma saporita, consumata dai domestici all’inizio del ventesimo secolo. Si tratta del Toad in the Hole. Gli ingredienti sono semplici ed economici: latte, farina, uova, burro, salsiccia e cipolla.
Mescolate farina e latte, uova e sale per creare una pastella. Spargete la salsiccia a pezzetti nel fondo di una pirofila e inseritela nel forno pre-riscaldato per 10 minuti. Togliete dal forno, versare la pastella sulla salsiccia e infornate nuovamente per 45 minuti a 180°C. Servire accompagnato da salsa gravy.

Toad in the hole
Toad in the hole

3 ricette dolci da Downton Abbey

Il piatto forte della tradizione francese, le madleine, sono dolcini cotti in appositi stampi che danno loro la forma di una conchiglia chiusa. Gli ingredienti necessari sono: burro, zucchero, uova, farina e acqua di fiori d’arancio.
Unite farina, zucchero e burro e acqua di fiori d’arancio. Amalgamate bene l’impasto. A questo punto unite due tuorli d’uovo. Montate a parte i bianchi d’uovo e mescolate delicatamente i bianchi con il resto dell’impasto. Mettete il risultato negli stampi imburrati e infornate per 10 minuti circa. Spolverate infine con lo zucchero a velo.

Madleine
Madleine

Ed eccoci alla meringata di lamponi, un dolce tipico dell’aristocrazia di inizio ‘900. Gli ingredienti sono uova, zucchero, panna e lamponi. montate i bianchi a neve unendo zucchero e succo di limone. Create 6 nidi di meringa con una tasca da pasticcere e rialzate i bordi dei nidi. Cuocete per 2 ore a 90 gradi.
Per la salsa di lamponi schiacciate i lamponi fino a farli diventare una purea.Con un colino filtrate i semini e buttateli. unite quindi la panna montata e lo zucchero. Riempite i nidi di meringa e servite il dolce a temperatura ambiente.

La ricetta dolce del piano di sotto

Parliamo infine dei digestive biscuits, preparati con farina integrale e avena. Un piatto tipico dei piani di sotto. Gli altri ingredienti necessari sono zucchero, burro, maizena, uova, bicarbonato di sodio e latte. Unite farina e burro non fuso, ottenendo delle scaglie. Aggiungete la maizena, il bicarbonato, l’avena e un pizzico di sale. Incorporate un uovo e del latte, fino a trasformarlo in un impasto sodo ma lavorabile con le mani. con delle formine tonde creiamo i biscotti bucherellandoli e mettiamoli nel forno a 180 gradi.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-10-2019

X