Ingredienti:
• 360 g di riso carnaroli
• 200 g di mirtilli selvatici
• 1 bicchiere di vino rosso
• brodo vegetale q.b.
• erba cipollina q.b.
• 50 g di burro
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

La ricetta del risotto ai mirtilli è un primo piatto gustoso ma allo stesso tempo delicato. Ecco come prepararlo al meglio.

Tra le ricette con i mirtilli, il risotto è una delle ricette salate più apprezzate da chi ama i sapori particolari e gli accostamenti tra ingredienti dolci e salati. Il risotto ai mirtilli è molto semplice da preparare ed è un’ottima idea per utilizzare i mirtilli tra luglio e agosto, quando si trovano freschi. Per chi vuole azzardare nell’accostamento dei sapori consiglio di provare anche il risotto ai mirtilli e speck.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Risotto ai mirtilli selvatici
Risotto ai mirtilli selvatici

Preparazione del risotto con i mirtilli selvatici

  1. Per preparare il risotto ai mirtilli neri selvatici, iniziate pulendo accuratamente la frutta, tenetene alcuni da parte per la decorazione finale e trasferite il resto in un pentolino con 20 grammi di burro.
  2. Fate cuocere fino a quando i mirtilli non si saranno sfaldati e poi frullate aiutandovi con un mixer ad immersione e passate la purea di mirtilli con l’aiuto di un colino.
  3. Nel frattempo spezzettate il resto del burro e fatelo sciogliere a bagnomaria.
  4. Lasciate cuocere a fuoco basso in modo da far evaporare la parte acquosa e poi versate il burro in un contenitore attraverso un colino foderata con una garza a maglie strette.
  5. Trasferite il liquido in un vasetto e lasciate solidificare.
  6. In una pentola capiente scaldate l’olio con l’erba cipollina tritata, poi unite il riso e fate tostare per qualche minuto.
  7. Sfumate con il vino rosso, lasciate evaporare la parte alcolica e poi unite il brodo bollente un po’ alla volta.
  8. A cottura quasi ultimata unite la purea di mirtilli, mescolate e terminate la cottura aggiungendo, se necessario, altro brodo.
  9. Spegnete il fuoco e unite un cucchiaio di burro chiarificato.
  10. Mescolate e lasciate riposare per un paio di minuti prima di impiattare.

Terminate decorando con i mirtilli tenuti da parte e l’erba cipollina.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche un piatto dolce, come ad esempio la classica marmellata di mirtilli.

Conservazione

Consigliamo di mangiare al momento questo risotto, quando è ancora caldo e ben mantecato. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-07-2017


Fusilli in salsa di olive e melanzane

Fresco pesto di zucchine e croccanti noci tritate