Ingredienti:
• 400 g di riso tipo Carnaroli
• formaggio a pasta filata q.b.
• 2 peperoni rossi
• 100 g di passata di pomodoro
• 1 cipolla
• brodo vegetale q.b.
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• paprika dolce in polvere q.b.
• sale q.b.
• foglie di basilico fresco q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Risotto ai peperoni: la ricetta per un primo piatto gustoso e saporito grazie all’aggiunta della paprika in polvere e di formaggio filante. Ecco come si prepara!

La ricetta del risotto ai peperoni e paprika è l’ideale per chi vuole preparare un risotto gustoso e diverso dal solito. In questo caso il riso è arricchito da una purea di peperoni rossi, concentrato di pomodoro e paprika. La ricetta base si presta a diverse modifiche: potete, ad esempio, preparare il risotto ai peperoni gialli oppure utilizzare la paprika forte, spezia ottenuta dai peperoni piccanti. Ecco la ricetta.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Risotto peperoni e paprika
Risotto peperoni e paprika

Preparazione del risotto ai peperoni e paprika

  1. Iniziate lavando accuratamente i peperoni, poi sbollentateli in una pentola con l’acqua fino al termine di cottura.
  2. Scolate i peperoni e privateli della pelle e dei semi interni. Frullate la polpa fino a ottenere una crema omogenea.
  3. Successivamente ponete una casseruola sul fuoco, scaldate un filo d’olio poi fate rosolare la cipolla affettata finemente. Fate tostare il riso con l’olio e la cipolla poi sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare l’alcol e proseguite la cottura del riso aggiungendo il brodo vegetale bollente quando necessario.
  4. All’incirca a metà cottura del riso aggiungete la crema di peperoni e la passata di pomodoro. Mescolate bene e terminate la cottura.
  5. Spegnete il fuoco, aggiungete il formaggio filato, lasciate mantecare per qualche minuto e servite. Buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare il risotto al pomodoro.

Conservazione

Consigliamo di conservare il riso per massimo 1 giorno in frigo, ben coperto dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Peperoni Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 27-08-2022


Sorbetto al limone veloce con il Bimby

Mai sentito parlare della pasta frolla viennese?