Ingredienti:
• 360 g di riso tipo carnaroli
• 400 g di uva bianca
• 70 g di burro
• 1/2 cipolla bianca
• brodo vegetale q.b.
• sale q.b.
• 70 g di formaggio morbido tipo robiola o ricotta
• prezzemolo q.b.
• gherigli di noci q.b.
• Grana Padano grattugiato q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

Particolare e buonissimo risotto all’uva bianca, un primo piatto dal gusto delicato e ideale per utilizzare la frutta di stagione in modo diverso dal solito!

Un noto detto popolare ricorda che è meglio non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere. Oltre alle pere, anche altri frutti ben si prestano per essere abbinati a formaggi più o meno saporiti e per questo oggi vi proponiamo la ricetta del risotto all’uva bianca, un primo piatto molto saporito ma allo stesso tempo molto delicato. In questo caso infatti viene utilizzato un formaggio morbido per mantecare il riso, un vero tocco da chef!

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Risotto all'uva
Risotto all’uva

Preparazione del risotto all’uva bianca

  1. Sciacquate bene l’uva bianca, staccate tutti gli acini e passateli con il passaverdure in modo da separare la polpa e il succo dalle bucce e dai semini. Tenete da parte qualche frutto integro per la decorazione finale.
  2. Mettete il burro in una casseruola, mettete sul fuoco e fatelo sciogliere, unite lo scalogno sbucciato e tritato finemente. Fate appassire lo scalogno mescolando di tanto in tanto.
  3. Aggiungete il riso, lasciate tostare per 2-3 minuti poi sfumate con il succo dell’uva. Lasciate evaporare i liquidi poi unite il brodo caldo all’occorrenza fino a terminare la cottura del riso.
  4. Quando il riso sarà ben cotto aggiungete gli acini interi, spegnete il fuoco, unite il formaggio morbido, il prezzemolo tritato e i gherigli di noci spezzettati.
  5. Impiattate il risotto aiutandovi con un coppapasta rotondo e decorate a piacere con il formaggio grattugiato, il pepe macinato sul momento i gherigli di noci e i chicchi d’uva, buon appetito!

In alterativa a questa ricetta del riso con l’uva potete anche tagliare a metà gli acini e privarli, con attenzione, dei semi. Poi versarli nella pentola dopo circa 7-8 minuti dall’inizio della cottura del riso. Per cambiare potete anche modificare il formaggio utilizzato, 150 g di fontina o toma tagliata a pezzi andranno più che bene, fate solo attenzione che si sciolga bene tutta nel piatto. Se volete un colore e un gusto ancor più di carattere provate a preparare la stessa ricetta del risotto con l’uva fragola.

In alternativa potete provare il risotto con caprino ed erbette.

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento questo risotto saporito, un primo piatto con i fiocchi. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette autunnali Uva

ultimo aggiornamento: 25-06-2022


Se amate il cioccolato, le pere e le dolci veloci non potete perdervi i nostri muffin (preparati in 3 varianti)

Riso venere con verdure: un piatto semplice ma sfizioso