Ingredienti:
• 320 g di riso
• 100 g di toma
• 30 g di nocciole
• 1 scalogno
• 1 noce di burro
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 1.5 l di brodo vegetale
• 1 rametto di maggiorana
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Se amate i primi piatti sfiziosi, il risotto alle nocciole e toma è la ricetta perfetta per voi. Vediamo insieme tutti i passaggi per realizzarlo.

La ricetta cremosa che vi vogliamo proporre è qualcosa di troppo buono per non essere provato. Si tratta del risotto alle nocciole e toma, un primo piatto semplicissimo ma cremoso oltre ogni immaginazione. L’aggiunta delle nocciole poi contribuisce a dare al piatto quella nota croccante indispensabile a fargli fare il salto di qualità.

La preparazione è molto semplice perché non dovrete fare altro che preparare un classico risotto bianco e aggiungere a cottura ultimata, per mantecare, la toma tagliata a dadini. Le nocciole invece vanno aggiunte in ultimo, direttamente nei piatti, così che mantengano la loro croccantezza. Curiosi di scoprire come preparare questa ricetta facile e veloce?

risotto alle nocciole e toma
risotto alle nocciole e toma

10 ricette detox per tornare in forma

Come preparare la ricetta del risotto alle nocciole e toma

  1. Per prima cosa tritate finemente lo scalogno e rosolatelo in padella con il burro. Una volta trasparente, unite il riso e tostatelo 2 minuti.
  2. Sfumate con il vino bianco e solo quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla padella iniziate la cottura del riso aggiungendo brodo bollente giusto quanto ne basta a coprire a filo il riso. Da questo momento calcolate 16-18 minuti.
  3. Nel frattempo tritate grossolanamente al coltello le nocciole e tostatele in una padella antiaderente senza farle bruciare. Trasferitele poi su un piatto a raffreddare.
  4. A cottura ultimata togliete dal fuoco e mantecate con la toma tagliata a dadini. A nostro parere, l’aggiunta di qualche fogliolina di maggiorana contribuisce a dare al piatto una bellissima nota fresca. Distribuitelo poi nei piatti e completate con le nocciole tostate.

Questa ricetta saporita è davvero semplice da realizzare. Rimanendo in tema di risotti vi consigliamo di provare anche il risotto radicchio, gorgonzola e noci.

Conservazione

Il risotto andrebbe preparato e gustato al momento. Se però vi dovesse avanzare potete riscaldarlo in padella per qualche minuto.

5/5 (2 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Ricette risotti

ultimo aggiornamento: 10-06-2022


Sorbetto al cetriolo, un dessert dissetante

Granita al cioccolato siciliana, impossibile resisterle