Risotto con bietoline, taleggio e bresaola croccante

A un buon risotto non si può dire di no: ecco il delizioso risotto con bietoline, taleggio e bresaola croccante.

Il risotto con bietoline, taleggio e bresaola croccante vi lascerà sicuramente senza parole… perché sarete troppo impegnati a gustarvelo per potervi lasciare andare a commenti. Ne siamo certi, perché questo risotto combina la delicatezza tipica del sapore delle bietoline alla sapidità della bresaola.

Il taleggio, vero tocco di classe, conferirà al risotto una cremosità ancora più irresistibile. Provate questo risotto anche nella versione vegetariana, eliminando la bresaola croccante o sostituendola con dei semplici funghi o delle chips croccanti di verdure.

Come sempre, per il brodo vegetale con cui il riso cuocerà, vi consigliamo di non ricorrere al dado confezionato, ma di prepararlo con qualche verdura fresca (cipolla, carota, zucchina o sedano, concentrato di pomodoro).

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 350 gr di riso carnaroli o arborio
  • 100 gr di bresaola
  • 1 mazzetto di bietoline
  • 200 gr di taleggio
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 scalogno
  • una manciata di parmigiano grattugiato
  • sale
  • olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro risotto con bietoline, taleggio e bresaola croccante, lavate per bene le bietoline e poi lessatele in acqua per circa dieci-quindici minuti, finché non saranno ben morbide. Strizzatele dall’acqua di cottura e poi sminuzzatele su un tagliere.

Scaldate il brodo vegetale e nel frattempo tritate molto finemente lo scalogno, o una cipolla rossa piccola. Fate imbiondire lo scalogno in poco olio evo e poi tostate il riso per un minuto.

Aggiungete mestolo per mestolo, man man che viene assorbito, il brodo vegetale caldo, e fate cuocere il riso. Versate anche le bietole, e aggiustate di sale. Verso la metà inoltrata della cottura del riso, incorporate anche il taleggio tagliato a cubetti e lasciate che si sciolga del tutto, arrivando poi alla cottura completa del risotto.

A parte, fate scaldare una padella antiaderente e ponete, senza aggiungere grassi, la bresaola tagliata a listarelle, in modo che si asciughi e diventi croccante.

Quando il risotto è pronto, spegnete la fiamma, aggiungete il parmigiano per mantecare il tutto, poi in ultimo la bresaola croccante.

Servite il vostro risotto con bietoline, taleggio e bresaola croccante caldo.

Provate anche il risotto cremoso alle zucchine

BUON APPETITO!

Fonte foto: Wikimedia via tumblr

 

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-11-2015

X