Ingredienti:
• 400 g di rombo pulito
• 1 peperone rosso
• 1 melanzana
• 1 zucchina
• 150 g di pane raffermo
• 2 acciughe sott'olio
• 1 cucchiaio di capperi dissalati
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 1 spicchio di aglio
• 2 pomodori secchi sott'olio
• 1 cucchiaino di origano secco
• olio evo q.b.
• sale q.b.
• 1 limone
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 35 min

Il rombo gratinato con verdure è tra i secondi di pesce veloci che potete sfoderare anche nelle occasioni più importanti. Ecco come si prepara.

Cucinare il pesce non è poi così difficile eppure sono in molti a pensarla così. Per questo oggi vogliamo svelarvi come cucinare degli sfiziosi filetti di rombo gratinato con verdure, preparando così in un solo colpo secondo e contorno. Perfetto sia per le cene in famiglia che per le occasioni più importanti, questo secondo piatto prelibato è davvero semplice da realizzare.

Il nostro consiglio per preparare senza troppe difficoltà il rombo gratinato al forno è di acquistare i filetti di rombo già puliti oppure chiedere al pescivendolo di pulirli per voi. La particolare forma di questo pesce infatti rende difficile l’operazione di sfilettatura per i meno esperti. Ma vediamo tutti i passaggi nel dettaglio.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

rombo gratinato con verdure
rombo gratinato con verdure

Come preparare la ricetta del rombo gratinato con verdure

  1. Per prima cosa preparate le verdure lavandole e riducendole a tocchetti circa della stessa dimensione. Per rendere la cottura veloce vi consigliamo di mantenervi sui 2 cm di lato circa. Riunitele quindi in una ciotola e conditele con olio, sale e origano. Distribuitele su una teglia da forno e cuocete a 200°C per 20 minuti.
  2. Preparate la gratinatura del rombo frullando in un mixer da cucina il pane raffermo, i capperi, i pomodori secchi, le acciughe, l’aglio e il prezzemolo e aggiungendo tanto olio quanto ne serve a ottenere un composto umido.
  3. Adagiate i filetti di rombo sulla leccarda rivestita di carta forno e copriteli con la panatura, premendo bene con le mani.
  4. Infornate anche la teglia con il pesce, mettendo sotto le verdure, e proseguite la cottura di entrambi a 190°C per 15 minuti in modalità ventilata. Servite il pesce e le verdure ben caldi, completando con una spruzzata di succo di limone.

Rimanendo in tema di ricetta facili e veloci vi consigliamo di provare il rombo al forno con limone, semplice ma molto saporito.

Conservazione

Il rombo gratinato con verdure si conserva per un paio di giorni in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-05-2022


Schiacciatine mantovane fatte in casa, ottime con gli affettati

Cous cous al profumo di limone, una ricetta facile e veloce