Ingredienti:
• 500 g di farina
• 250 ml di acqua
• 20 g di olio evo
• 1 bustina di lievito
• 1 cucchiaio di sale
• 1 cucchiaino di zucchero
• 200 g di polpa fine di pomodoro
• 250 g di mozzarella per pizza
• basilico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Preparare il rotolo di pizza con il Bimby è davvero semplice così come personalizzare la farcitura in base ai propri gusti.

Inutile dirlo: qualsiasi ricetta che contenga la parola pizza merita di essere provata. Se poi è facile e veloce come il nostro rotolo di pizza con il Bimby allora vince tutto. L’idea alla base di questo aperitivo sfizioso è quella di preparare l’impasto per la pizza, stenderlo piuttosto sottile e poi arrotolarlo, mettendo all’interno un tripudio di ingredienti.

La ricetta più semplice che vi proponiamo è a base di pomodoro, mozzarella e basilico, ma vedremo come prepararne anche due versioni più ricche, una vegetariana con le verdure e una saporita con la mortadella. Potete anche preparare due gusti diversi, dopo aver semplicemente diviso l’impasto a metà. Pronti a mettervi al lavoro?

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

rotolo di pizza bimby
rotolo di pizza bimby

Come preparare la ricetta del rotolo di pizza con il Bimby

  1. Versate nel boccale l’acqua, lo zucchero, l’olio e il lievito e mescolate per 20 sec. vel. 4.
  2. Unite quindi la farina e impastate modalità Spiga per 4 minuti.
  3. Trasferite l’impasto in una ciotola, dopo avergli dato la forma di un panetto, oliatelo leggermente e mettetelo a lievitare nel forno spento con la luce accesa per 3 ore.
  4. Dividete l’impasto in due parti e stendete ciascuna con il matterello fino a raggiungere uno spessore di 3 mm. Ora potete decidere se farcire entrambi i rotoli alla stessa maniera oppure lasciarvi ispirare da una delle varianti che vi proponiamo sotto.
  5. Spalmate la base con la polpa di pomodoro, aggiustate di sale quindi distribuite la mozzarella per pizza tagliata a dadini e le foglioline di basilico. Premete leggermente con le mani poi arrotolate attorno al lato lungo. Chiudete le estremità del rotolo premendo bene con le mani e adagiateli su una teglia rivestita di carta forno.
  6. Lasciate lievitare di nuovo nel forno spento con la luce accesa per un’ora quindi cuocete a 180°C per 30 minuti.

La variante del rotolo di zucchine con le verdure

Per preparare invece il rotolo pizza alle verdure, durante la prima lievitazione ricavate delle fette spesse 3 mm circa dalle zucchine e dalle melanzane (utilizzate 1 zucchina e mezza melanzana). Riducete a filetti anche 1 peperone dopo aver rimosso semi e filamenti bianchi quindi cuoceteli su una griglia per 4-5 minuti. Distribuite le verdure subito dopo lo strato di salsa, copritele con la mozzarella e arrotolate. In modo simile si preparare il rotolo di pizza con zucchine e mortadella. In questo caso grigliate 2 zucchine e distribuitele subito a contatto con la pasta stesa. Coprite poi con 200 g di mortadella a fette e infine con la mozzarella. Il nostro consiglio è di omettere la salsa di pomodoro per questa variante.

Se amate questo tipo di ricette ispirate alla classica pizza allora provate anche il calzone: è davvero delizioso!

Conservazione

Il rotolo di pizza si conserva per un paio di giorni fuori dal frigorifero. Vi consigliamo di riscaldarlo in forno prima di gustarlo.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 09-05-2022


Ketchup di barbabietola sano e facile da realizzare

Fragolino: la ricetta del liquore alla fragola